Un’ estate tutta al Remolino. E a settembre lo sbarco al mitico Arsenale di Cavenago d’Adda. L’oste Dandy Manuel Gimari sugli scudi

Un’ estate tutta al Remolino. E a settembre lo sbarco al mitico Arsenale di Cavenago d’Adda. L’oste Dandy Manuel Gimari sugli scudi

Manuel Gimari, la compagna Alessandra Traspedini, lo chef Fabio Vetere e tutto il loro affiatato, preparto e appassionato staff… Chapeau: hanno fatto rinascere a nuova vita il ristorante Il Remolino di Casaletto Ceredano (via Al Porto), trasformandolo in uno dei locali più gettonati del Granducato del Tortello. E fino alla fine del mese di agosto, Gimari (nella fotografia è tra il VinificAttore GianMarco Tognazzi e il commerciante di…vino Massimo Mascherpa) e i suoi collaboratori continueranno ad accendere, con gusto e magia appunto il Remolino. A settembre poi, l’Oste Dandy d’Italia e, naturalmente, tutto il suo gruppo poc’anzi citato, attraverseranno il fiume Adda, per riaprire, in provincia di Lodi, precisamente a Cavenago d’Adda, il mitico Arsenale.

stefano mauri

 

(Visited 293 times, 293 visits today)