Venti Travolgenti e Meraviglia per i XX anni del Fatf!

Venti Travolgenti e Meraviglia per i XX anni del Fatf!

La XX edizione del Franco Agostino Teatro Festival é sempre più vicina alla settimana conclusiva, che si terrà dal 19 al 27 maggio 2018.

A determinare l’apertura e la chiusura delle iniziative del Fatf saranno due eventi imperdibili: la mostra ‘Venti Travolgenti: 1998-2018 Vent’anni di festival’ con le fotografie, le locandine, i loghi di Lele Luzzati e i tanti ricordi di due decenni di allegria e amore per il teatro dei ragazzi. L’esposizione sarà ospitata dalla Pro Loco di Piazza Duomo e curata dai volontari del Festival Leo e Luigi Ferrari, Nicoletta Brugali, Emanuela Groppelli, Pierfranco Pacchioni e Velia Polenghi. Una ricostruzione in immagini ed emozioni che sarà inaugurata sabato 19 maggio alle ore 17 e resterà visitabile per l’intera settimana finale del Fatf, negli orari di apertura della Pro Loco. Sarà l’occasione per celebrare il legame della città con il Franco Agostino Teatro Festival. L’inaugurazione del 19 maggio non sarà solo accoglienza dei visitatori: il direttore artistico Nicola Cazzalini e la compagnia Teatroallosso offriranno infatti un momento di divertimento dedicato ai più piccoli. Un’animazione piena di sorprese.

La Presidente Gloria Angelotti è sempre più orgogliosa del suo gruppo di lavoro, instancabile e carico in energie sempre nuove. «Quest’anno il Festival ha voluto mettere in campo tutto se stesso, la mostra che ricorda le attività, i maestri, gli eventi espositivi, ma soprattutto i sorrisi dei bambini è la testimonianza di come il FATF sia davvero entrato nel tessuto cittadino e abbia a suo modo lasciato una traccia. Ci auguriamo di aver fatto un bel regalo ai tanti piccoli attori oggi cresciuti che si riconosceranno nelle immagini di tante edizioni. Solo raccogliendo tutto il materiale di questi venti anni ci siamo resi conto davvero di quanto è stato fatto per i nostri ragazzi e per la città. E non posso non ringraziare il mio staff che ha reso possibile tutto questo».

E per il gran finale? Grandi artisti. E un grande ritorno per il Franco Agostino Teatro Festival: i Sonics saranno ancora protagonisti assoluti della serata conclusiva. Domenica 27 maggio alle 21.30, sarà il Campo di Marte a diventare scenario dello spettacolo più noto dei Sonics (oltre 400 repliche). ‘Meraviglia’ stupirà i cremaschi con le sue evoluzioni a grandi altezze, costumi colorati, danza ed un impatto visivo senza precedenti. L’evento sarà sostenuto da Banca Mediolanum, importante realtà ancora una volta al fianco del festival. Il promotore finanziario di Mediolanum Danilo Carelli conferma quindi la collaborazione con il festival:  «Siamo onorati di essere al fianco di una realtà come il Fatf. Banca Mediolanum è da sempre attenta alle famiglie e ai bambini ed è presente sul territorio, così come le attività proposte dal Franco Agostino ai bambini. Il Festival ogni anno ci stupisce e anche quest’anno ci aspettiamo grandi cose, data anche la festa per il ventennale. Siamo lieti di essere protagonisti di questo bellissimo evento, a fianco del Festival, alla città e ad artisti di fama internazionale come i Sonics».

Ma i Sonics non saranno soli sul ‘palco naturale’ del Campo di Marte. A introdurre l’iniziativa, a partire dalle ore 20.45, sarà la presenza di una risorsa musicale fresca e vivace. L’Excape Band, giovanissima formazione rock e pop rock cremasca, proporrà – per la seconda volta al Fatf – due inediti e cover italiane e straniere.

(Visited 52 times, 16 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *