Veronica Rudian si esibirà venerdì 19 luglio alle ore 21.00 a Sanremo (Imperia) presso Villa Ormond

Veronica Rudian si esibirà venerdì 19 luglio alle ore 21.00 a Sanremo (Imperia) presso Villa Ormond

La pianista e compositrice ligure VERONICA RUDIAN si esibirà venerdì 19 luglio alle ore 21.00 a Sanremo (Imperia) presso Villa Ormond (Corso F. Cavallotti, 113), in occasione del concerto benefico “Con La Musica Si Può, promosso e organizzato da “Fondazione l’Uomo e il Pellicano”.

 

Il concerto che vedrà protagonista Veronica Rudian prevede un contributo di partecipazione di 20 euro, comprensivo della quota di donazione a favore di AISLA, Associazione Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sezione di Imperia – Savona) che si occupa dell’assistenza e del sostegno delle famiglie con malati di SLA nel Ponente ligure. Ogni ulteriore offerta sarà devoluta a favore di AISLA.

 

A presentare l’evento sarà il presidente della Fondazione Alberto Guglielmi Manzoni.

 

Nel corso della serata Veronica Rudian eseguirà dal vivo i suoi nuovi brani “Farfalle” e “Confusion” e alcune composizioni tratte dal suo ultimo album di inediti “IL VIAGGIO, distribuito da ADA Music Italy e disponibile in digitale (http://ada.lnk.to/ilviaggio).

 

“Sono onorata di poter contribuire a fornire un aiuto concreto, attraverso un momento di condivisione in musica, alle famiglie supportate da AISLA afferma Veronica Rudian – Credo che la musica sia qualcosa di meraviglioso, che possa elevare gli animi ed unire e debba farsi anche strumento a sostegno di cause importanti e necessarie come quella di AISLA”.

 

Nata a Bordighera il 15 giugno 1990, Veronica Rudian inizia a studiare pianoforte all’età di quattro anni. A otto anni è ammessa nella prestigiosa Accademia Pianistica F. Chopin di Padova, successivamente si trasferisce a Varsavia per il perfezionamento delle musiche di Chopin e consegue la licenza di teoria e solfeggio e di quinto anno presso il Conservatorio Ghedini di Cuneo. Nel corso della sua carriera musicale Veronica ottiene numerosi premi. Nel 2011 anni riceve la laurea honoris causa da parte dell’Università della Pace di Lugano, dove, nel 2011, vince il Premio Donna dell’Anno, diventando la terza italiana a ricevere il prestigioso riconoscimento dopo l’ex tennista Lea Pericoli e la scienziata Rita Levi Montalcini. Vanta prestigiose collaborazioni, tra cui quella con Donnie Herron, il polistrumentista di Bob Dylan e l’attore romano Michele La Ginestra. Lo scorso 1° gennaio partecipa alla 30ª edizione del “Concerto di Natale per la Pace in Vaticano” trasmesso su Canale 5 accompagnando al pianoforte la cantante Amy Lee degli Evanescence. Il 23 dicembre è ospite a RAI RADIO 3 nel programma radiofonico di Elio Sabella “Piazza Verdi”. Veronica Rudian è un’artista socialmente impegnata, nel 2009 prende parte al concerto di musica classica per Haiti dell’UNICEF a Bordighera, nel 2017 e 2018 si esibisce con proprie composizioni per i terremotati di Finale Emilia ed a favore della raccolta fondi per gli sfollati del Ponte Morandi e nel 2020 per la raccolta fondi Covid19 per Croce Rossa e Protezione Civile di Bordighera. La pianista ha composto anche colonne sonore, nel 2011 per il thriller “L’altro Lato” del regista toscano Giuliano Pagani e nel 2014 per il corto sulla guerra in Kosovo “La lettera” di Giuliano Pagani.

(Visited 13 times, 13 visits today)