Nel lodigiano è arrivato lo Scuot Speed che rileva la velocità anche da auto in movimento

Nel lodigiano è arrivato lo Scuot Speed che rileva la velocità anche da auto in movimento

Una segnalazione dal portale www.lodiedintorni.com. Dal 31 marzo scorso la polizia provinciale di Lodi utilizza un nuovo “terribile” rilevatore di velocità:, leggiamo:

La particolarità, rispetto ai più tradizionali Autovelox, è che lo “Scout speed”, per ora in dotazione alla sola Polizia Provinciale, consente il rilevamento della velocità senza doversi fermare; la vettura della polizia può essere in movimento e rilevare lo stesso la velocità, non solo degli automezzi che vanno nella sua stessa direzione, ma anche di quelli che procedono in senso contrario. Ai sensi della normativa vigente, il suo utilizzo in movimento non implica l’obbligatorietà di collocare cartelli o dispositivi a messaggio variabile che indichino l’utilizzo della strumentazione.

Per leggere il resto del pezzo clicca QUI

(Visited 98 times, 15 visits today)