Domenico Palmieri confermato Segretario Generale SPI CGIL Cremona

Domenico Palmieri confermato Segretario Generale SPI CGIL Cremona

Oggi 21 dicembre 2022 si è tenuto il XII congresso SPI CGIL Cremona, il Sindacato Pensionati della CGIL.

Dopo un lungo percorso di assemblee che hanno coinvolto tutto il territorio della nostra provincia, questo appuntamento ha determinato l’elezione della nuova Assemblea Generale che ha riconfermato Domenico Palmieri Segretario Generale.

 

Forte è la rappresentanza dello SPI sul territorio provinciale, con quasi 18.000 iscritte e iscritti, come forte è la presenza capillare, in 92 comuni sui 112 della provincia di Cremona, con permanenze in grado di aiutare cittadine e cittadini con molti servizi oggi sempre più fondamentali: pratiche ISEE, identità digitale e SPID, informazioni ed accesso ai bonus e ai sostegni, un contributo reale e concreto per far fronte alle sempre crescenti difficoltà di migliaia di persone.

 

Molte le rivendicazioni dello SPI CGIL negli ultimi anni, tracciati dalla pandemia che ha fortemente colpito il nostro Sistema Socio Sanitario specialmente in Lombardia.

La non autosufficienza, la solitudine delle persone anziane, le condizioni delle nostre RSA, ma anche lo sguardo verso il futuro con la digitalizzazione che non deve lasciare indietro nessuno sono solo alcuni dei molti, importantissimi temi di cui lo SPI CGIL si è fatto carico in questi anni, diventando un reale punto di riferimento in moltissimi territori della nostra Provincia.

 

Palmieri inizia nel 1988 il suo impegno in CGIL come delegato in una azienda farmaceutica municipalizzata. La sua prima esperienza da funzionario CGIL è nel 1998 con la FILCAMS CGIL Cremona (commercio). Nel 1999 entra a far parte della Segreteria  FLAI CGIL (settore agricolo e alimentare) diventandone poi Segretario Generale nel 2003.

Nel 2010 viene chiamato a ricoprire il ruolo di Segretario Generale della CGIL di Cremona, incarico che ricopre fino al Maggio 2017. In seguito diventa Segretario Generale dello SPI CGIL Cremona. 

A Domenico vanno i più sentiti ringraziamenti per i grandi risultati ottenuti in anni difficili e i migliori auguri di buon lavoro per il presente e il futuro.

(Visited 22 times, 9 visits today)