In città è sempre più dilagante la “Bosiomania”: è quindi Alessandro Bosio il “Cremasco dell’Anno”?

In città è sempre più dilagante la “Bosiomania”: è quindi Alessandro Bosio il “Cremasco dell’Anno”?

In città, tra serate ad hoc (sabato 24 al Bar Bella Vista di piazza Garibaldi, sabato 8 dicembre al Momà Discoclub), canzoni video parodia in arrivo (a breve arriverà Dicembre, a seguire l’inno alla Pergolettese e la Hit sul Tortello Cremasco), richieste di fotografie, selfie e autografi è sempre più dilagante la “Bosiomania”: è quindi Alessandro Bosio il “Cremasco dell’Anno”? Lo scopriremo vivendo, nel frattempo applausi per lui che … qualcosa di grande, in questo 2018 ormai al termine, beh ha fatto, no? Chapeau!

Stefano Mauri

(Visited 237 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.