Ah … che Finestra sul Mondo stupenda l’impegno, il lavoro e la ricerca del Molo 71 elevati al Delivery d’Autore

Ah … che Finestra sul Mondo stupenda l’impegno, il lavoro e la ricerca del Molo 71 elevati al Delivery d’Autore

Il Delivery, affiancato alla ristorazione, classica, ma rivista in tempi da Fase 3 con la convivenza col maldetto Covid-19, certamente non risolveranno tutto, ma forse un pochino potrà aiutare la stessa ristorazione. Dennis Grosselle, Veneto del Fare e Faida Lombardelli, Toscana d’azione, col loro Molo 71, bel posto da provare e riprovare di Offanengo, in questi tempi del cacchio, ecco si sono dati all’asporto a modo loro, attraverso ricerca e utilizzo di materie prime assolutamente da Oscar. Così, solo per fare un esempio, i loro spaghetti allo scoglio, degustare per credere, cucinati con pasta spettacolare in grado di mantenere la cottura e il calore, beh non soffrono i chilometri, conservati in appositi contenitori d’avanguardia. Particolare non indifferente: mangiati a casa, non temono alcun confronto, così chiudendo gli occhi pare di essere ai tavoli del Molo 71. Passione, voglia di lavorare, ricerca e … amore: questi gli ingredienti utilizzati da Dennis e Faida quotidianamente. E adesso che si ripartirà, ricordiamo che oltre alla consegna a domicilio, a Offanengo, laddove il mare padano, campi di mais, si espande verso l’infinito, il Molo 71 rappresenta il porto sicuro ove… approdare quando si ha fame e si vuol mangiare bene, spendendo il giusto. Ah pure la cantina merita attenzione al Molo. Chapeau

stefano mauri

(Visited 108 times, 6 visits today)