Ancora avvistamenti di oggetti non identificati sui cieli del Granducato del Tortello

Ancora avvistamenti di oggetti non identificati sui cieli del Granducato del Tortello

Ancora avvistamenti di oggetti non identificati sui cieli del Granducato del Tortello? Sembrerebbe proprio di sì e … tutti ne parlano, compresi il quotidiano La Provincia e altri media (tradizionali e “virtuali”). Ecco di seguito allegato quanto ha scritto il sito internet blitzquotidiano.it:

“Un oggetto non identificato è stato avvistato sopra la chiesa di San Bartolomeo dei Morti a Crema. Secondo quanto riportato da Brescia Today, la “palla luminosa” è apparsa la scorsa domenica mattina quando la chiesa era gremita di fedeli. “Una luce bianca e intesa è comparsa nel grigiore del cielo, attirando l’attenzione di tutti. Una ‘palla’ bianca rimasta visibile pochi secondi, per poi allontanarsi e sparire. Un fenomeno di sicuro non abituale e decisamente curioso” si legge sul sito.

Nelle scorse settimane c’è stato un altro avvistamento. “Un noto professionista, che stava accompagnando la figlia alle scuole medie di Soncino – comune del cremonese al confine con Orzinuovi – aveva notato un ‘globo’ altrettanto luminoso nei cieli spora l’istituto”. Poi Brescia Today ricorda un’altra segnalazione, prima di Natale. Si parla di “rombi luminosi” che sono volati rapidissimi sopra allo “Stradone”, in Via XXV Aprile. Nel 2010 era stata invece una studentessa a segnalare un caso di presunto Ufo”.

Nota a margine: l’avvistamento diurno a Crema avvenuto nei giorni scorsi è stato fatto da un giornalista de La Provincia. E la testimonianza è seria, dettagliata, credibile, ecco in esclusiva, quanto “catalogato” dal Gruppo Ufo Cremona che sta lavorando su quanto raccolto nei giorni scorsi…

“L’avvistamento e’ durato pochi secondi, giusto il tempo di scattare una foto con il cellulare poi l’oggetto non era piu’ visibile, sembrava allontanarsi. Condizioni meteo nuvoloso, quindi niente riflessi del sole. L’avvistamento e’ compatibile con altre segnalazioni che abbiamo ricevuto in questo periodo e che interessano l’area cremasca e soncinese, a partire dal periodo natalizio…”

Insomma oggetti volanti non identificati e strani avvistamenti stanno interessando i cieli del Granducato del Tortello. Cosa sta succedendo?

Stefano Mauri

(Visited 98 times, 13 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *