Bottesini era un genio, ce lo dicono quelli di Torino… possiamo stare tranquilli adesso

Bottesini era un genio, ce lo dicono quelli di Torino… possiamo stare tranquilli adesso

Ci volevano quelli della filarmonica del teatro regio di Torino a dirci che Bottesini era un genio. Ce l’hanno detto tipo per 45 minuti domenica scorsa alla presentazione del cd monografico a lui dedicato. Tanto è intercorso tra il pippone di parole e le prime note, col relatore che chiama i CD sidi’s… diomio…

Noi ce lo siamo dimenticato. Non è che non ci avessimo provato. C’era il concorso per contrabbassisti a lui dedicato, che adesso torna grazie all’associazione, c’era il Bottesini Basso festival, che negli anni ’90 rese Crema una piccola Beziers salvo poi… sparire.

Va beh. Adesso da Torino ci hanno detto che oh… era uno bravo. Magari adesso ce lo ricorderemo.

(Visited 26 times, 5 visits today)