“Capricorn” e “Gen-X-Cops”, due inediti che segnano l’atteso ritorno dopo 5 anni dei Vampire Weekend!

“Capricorn” e “Gen-X-Cops”, due inediti che segnano l’atteso ritorno dopo 5 anni dei Vampire Weekend!

Sono usciti oggi, venerdì 16 febbraio, in digitale “Capricorn” e “Gen-X Cops”, due inediti che segnano l’atteso ritorno dopo 5 anni dei Vampire Weekend!

I brani anticipano l’album di inediti “Only God Was Above Us” in uscita il 5 aprile per Columbia Records in versione digitale e fisica su CD, vinile nero standard, doppio vinile nero e doppio vinile trasparente.

CAPRICORN” e “GEN-X COPS” mostrano due aspetti distinti del nuovo disco: Capricorn, scritto da Ezra Koenig e prodotto da Ariel Rechtstaid e Koenig, inizia con una dolce melodia fino ad arrivare a un ritornello caratterizzato da chitarre distorte e batteria, Gen-X Cops, co-scritto da Koenig e Chris Tomson e prodotto da RechtstaidKoenig e Tomson, parte con una velocissima chitarra e prosegue con un beat vivace fino ad arrivare al ritornello che si chiude con la frase “Each generation makes its own apology”.

Ogni nuovo brano è accompagnato da un video musicale costruito attorno a riprese di New York del 1988 ed è diretto da Steven Siegel, fotografo della copertina del nuovo album.

Diretto dal collaboratore di lunga data e direttore creativo dei Vampire Weekend, Nick Harwood, “Capricorn” (www.youtube.com/watch?v=8lCmyFCj580è un viaggio visivo nella New York dei tardi anni ’80 che mostra l’era affascinante ma sporca della città, prima di passare ai Vampire Weekend di oggi.

Gen-X Cops” (www.youtube.com/watch?v=kW9Qk00693c), diretto da Drew Pearceprende una strada decisamente diversa verso l’autenticità, utilizzando le stesse pellicole usate da Siegel nel 1988 e rintracciando l’unico e autentico vagone della metropolitana degli anni ’70 sulla costa occidentale. Pearce e il direttore della fotografia Doug Emmett hanno quindi studiato meticolosamente i veri schemi di luce dei tunnel della metropolitana degli anni ’80 per costruire un sistema che li emulasse, e hanno girato il video con telecamere 8mm e 16mm per garantire la massima precisione.

I Vampire Weekend saranno in tour negli Stati Uniti: le 39 date seguono lo show sold-out all’ombra delle eclissi solare, alcune date in festival precedentemente annunciate e 3 spettacoli serali seguiti da set mattutini a Berkeley, Bonner e New York.

(Visited 2 times, 2 visits today)