Corso di formazione per quadri Raider, gli Scout Cremaschi a Crespiatica

Corso di formazione per quadri Raider, gli Scout Cremaschi a Crespiatica

Dal 27 al 29 dicembre, si è svolto a Crespiatica, la seconda parte del 6° corso “Formazione Quadri Raider” (CFQ). Il corso, organizzato dagli Scout Raider Cremaschi sotto l’egida della Federazione Italiana dello Scautismo Raider), è stato fattivamente supportato dall’amministrazione comunale di Crespiatica, che ha messo a disposizione le sue strutture per le lezioni teoriche ed è stato seguito da un gruppo di studenti attenti e preparati, che già avevano preso parte alla prima “tappa” del corso tenuta a Parre (BG) dal 30 ottobre al 1 novembre scorso.

Tra gli obiettivi del CFQ, quello di fornire le giuste competenze agli adulti per essere dei validi educatori, e quindi poter incidere sulle future generazioni di giovani da avvicinare al mondo scout, fornendo loro le dovute nozioni sui temi del volontariato, dell’ambiente e dello scoutismo in generale.  Sono stati approfonditi, elementi di psicologia, nozioni sullo scoutismo classico e raider, tecniche di efficienza fisica e pronto soccorso, tecniche di animazione e tecniche per la conduzione di unità composte da bambini e ragazzi di età comprese tra i 7 e i 18 anni.

Infatti è proprio ai giovani (ma anche agli over 18), che si rivolge la nostra offerta formativa. Un’offerta che gli Scout Raider Cremaschi, dal 2012 a oggi, hanno cercato costantemente di arricchire con temi e contenuti adeguati alle richieste della collettività. Il corso (fortemente voluto dal presidente degli Scout Raider Cremaschi, Laura Ferrari) è stato condotto da docenti e formatori qualificati della Federazione, e ha visto nell’ultima giornata, la presenza del Responsabile Nazionale alla Formazione, Paolo Giostra presidente anche degli Scout Raider di Como e di Renato Sperolini, vicepresidente degli Scout Raider Cremaschi e figura storica dello scoutismo lombardo.

Per informazioni: www.scoutraidercremaschi.it

(Visited 92 times, 18 visits today)