Così Roberta Schira presenta, via social, il suo nuovo, atteso e … intrigantissimo libro, Chapeau a lei

Così Roberta Schira presenta, via social, il suo nuovo, atteso e … intrigantissimo libro, Chapeau a lei

Eccolo qui il mio ultimo libro. Lo guardo e non mi sembra vero, lo tocco, lo sfoglio, lo annuso. È nato. Ogni libro è come un bambino, io ne ho messo al mondo una dozzina. Oltre che due in carne e ossa. Per chi ha più figli sa che ciascuno è unico, irripetibile. Ora lo affido al mondo. Si comporterà bene? Mi deluderà? Mi darà soddisfazioni? Non lo so, ma gli si deve voler bene. Metterlo al mondo è stato duro e magnifico, come per ogni atto creativo. Quante discussioni con la mia editor Alessandra. Quante riunioni con Vicki, la mia agente letteraria, e con Marcella e gli altri di Vallardi per il titolo. Quanti cambiamenti per la copertina prima di trovare quella giusta. Quanti dubbi durante la scrittura. Ma ora è qui e io sono eccitata come quando ho dato alla luce il mio primo libro, “L’amore goloso”, nel 2005. Ogni volta è come la prima volta. Vai e combatti, fatti valere. Sei pronto per camminare da solo, buona fortuna. Si chiama “I nuovi onnivori” e il 20 marzo lo presento alla Mondadori di Piazza Duomo, Milano.

(Visited 44 times, 5 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *