Crema Trema? È stato un successone che ha acceso, dall’Agriturismo Loghetto di Crema, il Granducato del Tortello

Crema Trema? È stato un successone che ha acceso, dall’Agriturismo Loghetto di Crema, il Granducato del Tortello

Nessuno si aspettava una cosa così.
Ci siamo trovati, sabato scorso 4 settembre, un palco dai volumi inumani, roba da fare veramente tremare i muri e le macchine parcheggiate (ho testimonianze da fonti sicure), ne è una prova il fatto che ad una certa sono venuti anche i vigili a chiedere cosa stesse succedendo.
Sei gruppi, carichi come bombe, pronti ad esplodere non appena ricevuto il segnale.
Una batteria che sfondava cuore-polmoni-fegato.
Tre Dj pronti a riempire i vuoti tra un cambio palco e l’altro.
Non un secondo senza musica, a volumi estremi.
Una location spettacolare.
Centinaia di persone da tutte le provincie del Nord Italia, gente che è dentro nella musica da tanto, semplici curiosi e gente che si è rivista dopo anni.
Grazie a Nico e Elisa per aver reso possibile tutto questo, ai fonici, ai gruppi, ai Dj e a tutti i partecipanti, sperando sia il primo di una lunga serie.
Crema c’è, ha tremato, e finché ci saremo noi sempre sarà così.

Segnatevi il nome:
Viva Crema Trema

(Visited 19 times, 19 visits today)