Don Lorenzo : Amare voce del verbo morire… Gesù ci ha salvato sacrificandosi

Don Lorenzo : Amare voce del verbo morire… Gesù ci ha salvato sacrificandosi

Parroco, propositivo e impegnatissimo della parrocchia (rinata a vita nuova dopo il suo arrivo) cittadina di San Bernardino Fuori le Mura. Sacerdote… con gioia, generosamente social, sociale, sul pezzo e tra i giovani costantemente. E soprattutto con entusiasmo. Queste e tante altre belle cose è Don Rock Lorenzo Roncali, religioso del Fare col quale, volentieri, in questi giorni pasquali, ecco abbiamo scambiato due parole.

Morire è un mistero tanto doloroso e sofferto quanto incomprensibile, eppure la Pasqua insegna che oltre la morte c’è qualcosa…

Esattamente e, non a caso, da giorni ripeto che … amare è voce del verbo morire: Gesù ci salva sulla Croce, soffrendo, morendo, quindi sacrificandosi per noi. Festa fondamentale, importantissima, la Pasqua è luce, è Fede di speranza per noi tutti>.

Vuoi lanciare un tuo messaggio pasquale?

Mai abbattersi, anche quando tutto sembra dolorosamente crollare, con la Croce arriva poi la Pasqua di speranza. Per questo dobbiamo credere nella misericordia del Buon Dio e pregare…

Sei sempre tra i giovani: non è tutto da buttare tra loro?

Tutt’altro la gioventù è bellezza ed è fondamentale cogliere il bello, il buono in ciascuno. Coi giovani conta comunicare, ascoltare, dialogare e lanciare input coinvolgenti.

Come vanno le cose in parrocchia?

Bene siamo reduci da una Quaresima densa, intensa e ricca di spunti spirituali, di proposte. Facciamo comunità nonostante le difficoltà. E ciò è cosa buona e giusta.

Novità in merito al recupero della Chiesetta della Pietà di via Brescia?

Qualcosetta si muove, senza dimenticare il recupero della chiesa di Vergonzana e i restauri dell’unità religiosa parrocchiale principale. La “Pietà” sta a cuore ai parrocchiani di San Bernardino e … sì faremo qualcosina.

Chapeau a Don Lorenzo, sacerdote Rock ispirato dallo Spirito Santo, con gioia.

Stefano Mauri

 

(Visited 59 times, 8 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *