E’ poesia l’abbraccio della bidella delle Vailati Tiziana al carabiniere Simone

E’ poesia l’abbraccio della bidella delle Vailati Tiziana al carabiniere Simone

Che giornata (All’Arma dei Carabinieri)

 

Che giornata tenente:

La caserma deserta,

Il maresciallo Caserta

Guarda la Paullese fuori dalla finestra

 

Che giornata tenente,

Dalla centrale operativa

Arriva una chiamata sbalorditiva:

Tutti alle auto

Che un pullman impazzito

Corre dritto, spedito

Non si sa dove andrà a finire

 

Che giornata tenente:

Quei bimbi esemplari,

Gli accompagnatori al loro fianco

E noi in strada

Col cuore oltre l’ostacolo

A liberare i rapiti

Senza clamore,

Con tanta, tantissima passione

Stefano Mauri

 

 

(Visited 141 times, 5 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *