Grandioso a Soncino, PopBorgo più bello e particolare del mondo: “La Pedrera” Restaurant ha riaperto la sua cucina

Grandioso a Soncino, PopBorgo più bello e particolare del mondo: “La Pedrera” Restaurant ha riaperto la sua cucina

A Soncino, all’interno del Parco del fiume Oglio, in un’agreste oasi naturale, attraverso giochi di luci, colori e prospettive, udite, udite … sulle acque spicca una vera e propria isola, un blocco magico composto da un edificio (sala Expo – ristorante originale La Pedrera), modernista e particolare, tra cemento all’esterno e nelle pareti all’interno, ferro, tavoli in Corten, esposizione di opere d’arte (nelle sale) periodiche curate dalla creativa Mara Gualina: fari, tali eventi artistici, che illuminano l’ambiente e l’arredamento, stile “industrial”, direbbero quelli che se ne intendono, della meravigliosa, accogliente, seducente location.

Ai fornelli, con la sua studiata, appassionata cucina di ricerca rivisitata con pillole di molecolare, dirige i lavori: Luca Zuterni, vulcanico, geniale, innovativo, frizzante, avanguardista, artigiano – chef, il quale, dopo anni passati in giro per l’Italia a supporto, nelle vesti di consulente, della grande ristorazione, ecco ha deciso di rientrare alla base per lanciare un nuovo modo, in provincia di Cremona, di concepire la ristorazione. E le cose, in quel de La Pedrera Restaurant (via Brescia 29 – www.ristorantelapedrera.it) funzionavano e giravano davvero, con gente proveniente da ogni dove per degustare, provare le originali, squarcianti invenzioni gastronomiche di Luca, ragazzo in gamba con la voglia di emergere, a modo suo, in un mondo selettivo, chiuso, difficile. A rovinare tutto, a inceppare un meccanismo che si era messo in moto alla grande è arrivata, purtroppo, la maledetta pandemia da Coronavirus, ma oggi qualcosa, nella penisola de La Pedrera, tra campi, boschi, il fiume Oglio, orti (tante materie prime utilizzate sono a chilometro zero sul serio), corsi irrigui e isole finalmente si è rimesso in moto e il locale, da giovedì al lunedì è aperto per cena!

stefano mauri

(Visited 105 times, 105 visits today)