Il ‘Cremaschi in Riviera’ bestiale di Alessandra Andreoli: vulcano creativo e Alessio Resimini, Lookologo, Hair Stylist e … bella scoperta

Il ‘Cremaschi in Riviera’ bestiale di Alessandra Andreoli: vulcano creativo e Alessio Resimini, Lookologo, Hair Stylist e … bella scoperta

“Qualcuno mi chiama Ale, altri Dada…qualcun altro mamma…

Chi è Ale?

Classe 1991, mamma dal 2011, follemente innamorata di Andrea Spinelli (e di Spiderman), segno zodiacale Scorpione.

Chi è Mrs.D?

Una donna che il giorno del suo compleanno ha deciso di farsi un grande regalo…

Un’organizzatrice atipica… che poi, Organizzatrice è riduttivo!

Scopri di cosa mi occupo.

Ma, soprattutto, in cosa posso esserti utile”.

Così postò via social la vulcanica, creativa, propositiva e appassionata Alessandra Andreoli. Scoprite dalle sue pagine social quante cose inventa l’inesauribile Alessandra. Intanto, ecco come ha commentato il ‘Sanremo del Granducato del Tortello’…

“Venerdì sera 26 gennaio, la seconda edizione di Cremaschi in Riviera è stata magica…quanto il vero festival di Sanremo.
Vorrei ringraziare innanzitutto Andrea Spinelli , compagno nella vita e nel lavoro, direttore artistico della serata, addetto audio nonché, per la serata, Enrico Ruggeri/Rosa Chemical/Morgan (ha interpretato ogni personaggio in maniera fedele…forse solo un po’ più sexy).
Grazie, poi, al mio compagno di palco, co-conduttore Gianluca Savoldi con il quale ho condiviso emozione, agitazione ed una performance canora inaspettata che senz’altro ripeteremo. I nostri outfit abbinati sono stati qualcosa di meraviglioso.
Grazie a Emanuele Mandelli , il nostro autore e molto di più. Una mente creativa e brillante come poche. Ineguagliabile musicologo e un Bugo divino a fianco di Andrea/Morgan. Collaborare è sempre bello. Un amico eccezionale con il quale condividere questo e tanti altri momenti.
Grazie a Stefano Mauri, appassionato nel bacio con Andrea/Rosa Chemical e grande oratore con Alessio Parrukka Resimini (che ringrazio per il mio cambio look durante la serata!). Sarò stringata: Chapeau! Un piacere collaborare con lui, ma soprattutto averci a che a fare nel pre e post serata, con messaggi al limite tra l’essere estremamente brillanti e il delirio. Siamo una banda di matti…ma creativi come noi messi insieme ce ne sono pochi!
Grazie Piero Suardi, interprete epico di Cavallo Pazzo e mio soccorritore dopo la mia “incazzatura” per il bacio Troppo Appassionato Mauri/Spinelli.
Grazie a Giorgio Cardile che crede in questo gruppo di matti e ci supporta nello sviluppare le nostre idee e dare libero sfogo alla nostra creatività. Che a giudicare dal teatro pieno e dalla reazioni del pubblico… è stata apprezzata.

Grazie a Daniele Massari per gli scatti e per essere una new entry di Crema Live Heart di cui non possiamo più fare a meno.
Grazie a Les Bouquets idee in fiore per i mitici ‘Fiori di Sanremo’, le composizioni erano all’altezza della splendida serata.
Grazie a tutti i bimbi che hanno partecipato al coro di Supereroi e al professor Andrea Zecchini a rappresentare l’IC. Nelson Mandela, illuminato insegnante di chitarra.
Ci saranno altri post…questi sono i miei ringraziamenti a caldo.

 

Così postò via social Alessandra Andreoli…

stefano mauri

(Visited 24 times, 24 visits today)