Il singolo d’esordio di YoungFeel “Mi.Ami”, un brano doloroso e utopico

Il singolo d’esordio di YoungFeel “Mi.Ami”, un brano doloroso e utopico

Già in radio il singolo d’esordio di YoungFeel “Mi.Ami”, brano doloroso e utopico, già disponibile negli store e sulle piattaforme digitali (YoungFell  distributed by ADA Music Italy).

 

Con questo brano, nato in una serata passata con la ragazza di cui parlo, voglio comunicare a tutti  il dolore che ho  provato in una relazione impossibile – racconta YoungFeel – È stato anche uno sfogo in un momento molto complicato per me, che so per certo hanno provato altri ragazzi della mia età e non solo. Il titolo l’ho scelto perché la ragazza in questione vive a Miami e poteva avere un doppio significato mi ami? Mi.Ami! “

Qui il video: https://youtu.be/ioCyoORyOtU

Il video è stata una bella esperienza – aggiunge l’artista – essendo il primo della mia carriera musicale e sono contento perché, nel girarlo, ho comunque vissuto qualcosa di nuovo che mi è piaciuto davvero trovandomi a mio agio avendolo girato nella mia casa a Milano e in alcuni luoghi vicino ai navigli.”

YoungFeel (Filippo il suo nome di battesimo) ha 20 anni, vive a Milano ha studiato Scienze Umane, la musica nella sua casa gira da sempre essendo suo padre un musicista e artista che agli inizi del nuovo millennio ha anche condotto trasmissioni televisive su Italia1 e che oggi si occupa di un format tv sul food. YoungFeel dice che il suo sogno è quello di vivere di musica.  Tra le cose che lo hanno influenzato per la sua musica c’è il rap americano e tra gli artisti che ascolta di più ci sono Lil DurkLil TjayLil Baby. Come rapper italiano gli piace molto la musica di Rondodasosa. Il suo primo singolo si intitola “Mi.Ami”, brano che descrive i sentimenti e le paure di un ragazzo che comprende con dolore l’impossibilità di proseguire una storia a distanza.

(Visited 3 times, 3 visits today)