Inaugurata la Mostra “Tracce” a Soncino, il Borgo più bello, artistico, romantico e misterioso (Ufo avvistati?) d’Italia.

Inaugurata la Mostra “Tracce” a Soncino, il Borgo più bello, artistico, romantico e misterioso (Ufo avvistati?) d’Italia.

Proprio nei giorni caratterizzati da strani avvistamenti (Oggetti volanti non identificati? Mah … il Gruppo Ufo Cremona e Gianpaolo Saccomano stanno indagando in merito) nei cieli soncinesi, ecco a Soncino, il Borgo più bello, artistico, romantico, intrigante e misterioso (ma dove sarà la tomba col tesoro di Ezzelino da Romano?) è stata inaugurata ed è ufficialmente partita la bellissima mostra “Tracce – Impronte della Storia nei documenti dell’archivio storico di Soncino – I soncinesi nella Grande Guerra”.
Curato dalla bravissima Ilaria Fiori, l’evento (in cartello fino al prossimo 30 giugno) è ospitato presso la Sala Giunta (salone meraviglioso, fiabesco con affreschi incantevoli che se recuperati ad hoc …) ed è visitabile dal lunedì al sabato. Ma in occasioni di particolari festività non mancheranno aperture ad hoc.

Stefano Mauri

(Visited 97 times, 3 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.