Inaugurata la Mostra “Tracce” a Soncino, il Borgo più bello, artistico, romantico e misterioso (Ufo avvistati?) d’Italia.

Inaugurata la Mostra “Tracce” a Soncino, il Borgo più bello, artistico, romantico e misterioso (Ufo avvistati?) d’Italia.

Proprio nei giorni caratterizzati da strani avvistamenti (Oggetti volanti non identificati? Mah … il Gruppo Ufo Cremona e Gianpaolo Saccomano stanno indagando in merito) nei cieli soncinesi, ecco a Soncino, il Borgo più bello, artistico, romantico, intrigante e misterioso (ma dove sarà la tomba col tesoro di Ezzelino da Romano?) è stata inaugurata ed è ufficialmente partita la bellissima mostra “Tracce – Impronte della Storia nei documenti dell’archivio storico di Soncino – I soncinesi nella Grande Guerra”.
Curato dalla bravissima Ilaria Fiori, l’evento (in cartello fino al prossimo 30 giugno) è ospitato presso la Sala Giunta (salone meraviglioso, fiabesco con affreschi incantevoli che se recuperati ad hoc …) ed è visitabile dal lunedì al sabato. Ma in occasioni di particolari festività non mancheranno aperture ad hoc.

Stefano Mauri

(Visited 94 times, 25 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *