La mafia si fa in quattro per te, lo spettacolo cremasco sulla malavita in scena ad Alice

La mafia si fa in quattro per te, lo spettacolo cremasco sulla malavita in scena ad Alice

Venerdì 11 novembre alle 21.00 va in scena ad Alice nella città il frutto di una coproduzione sviluppatasi negli ultimi mesi con la Compagnia Gagio Volonté. Lo spettacolo “La mafia si fa in quattro per te“, farsa in 4 atti e un epilogo, è stato scritto e diretto da Gabriel Garcìa Pavesi con le scene e i costumi di Alessandra Boffelli Serbolisca e vede la partecipazione degli attori Dimitri Simonetti, Andrea Zecchini, Diana Cazzulani, Francesco Bianchessi, Fiorenzo Gnesi, Susanna Lipani.

La scrittura trae ispirazione da fatti di cronaca e interviste sul tema delle organizzazioni criminali in tutte – o quasi – le loro forme: dalle guerre di potere di Cosa nostra alla corruzione dei palazzi d’affari pilotati da ‘Ndrangheta e Camorra passando dal racket dell’elemosina che sfrutta i più deboli fino al terrorismo internazionale tremendamente colluso a spalleggiatori trafficanti locali. Troveremo quindi il giovane picciotto che vuole “rottamare” il vecchio clan, il sindaco neo-eletto che dovrà assecondare le richieste, oltre che dei suoi elettori, di spregiudicati affaristi per conto delle cosche, una coppia di nomadi dediti al tango e allo sfruttamento di poveri e di donne o il terrorista internazionale che compra armi dal trafficante occidentale dedito alla migliore ospitalità quando si tratta di loschi affari. Il tutto è reso in forma di farsa, di gioco dei ruoli regolato da un narratore-detective che, citando fatti e crimini realmente accaduti, ci aiuterà a fare luce su storie oscure della nostra società contemporanea.

Lo spettacolo è stato provato e allestito sfruttando spazi e risorse dell’Associazione Alice nella città, rappresentando di fatto il frutto di una fortunata collaborazione artistica. L’ingresso a tutte le iniziative di Alice è gratuito per gli associati 2016. Il tesseramento annuale all’Associazione, inserita nel circuito FITeL (Federazione Italiana Tempo Libero), dà diritto ad accedere a tutte le iniziative proposte nell’arco dell’anno solare e compota la possibilità di beneficiare di una serie di agevolazioni legate al circuito FITeL.

(Visited 125 times, 13 visits today)