La principessa di Elisa Lila Ciserani alla biblioteca di Capralba

La principessa di  Elisa Lila Ciserani alla biblioteca di Capralba

La casa editrice LINEE INFINITE è felice di presentare il libro per bambini: “La principessa Ginevra e il drago Carcadù” di Elisa Lila Ciserani Sabato 6 aprile 2019 presso la Biblioteca Comunale di Capralba (CR), Via Piave n°2. L’evento è previsto per le ore 17:00.

Il Libro:
Nel regno di Edera nasce Ginevra, la piccola principessa. Il reame è in festa. Il re Cardo e la regina Violina crescono la piccola bimba dai rossi capelli, con gioia e amore. Fino a quando, un giorno, la strega Spinosa dona una rosa rossa alla principessa Ginevra…
Tra draghi, streghe, principi, sentimenti ed emozioni, si dipana una favola creata dalla fervida mente di Elisa Lila Ciserani. Una fiaba ricca di amore e di emozioni, una storia per i più piccini… ma non solo…

L’autrice:
Lila nasce l’11 Gennaio 1980. Vive alla cascina Sabbiona di Brembio (Lo), dove i suoi genitori le hanno insegnato che la vita, anche se a volte può far soffrire, è il dono più grande e in quanto tale va rispettata e onorata… e che, con l’onestà ed il coraggio, si può arrivare dovunque!
“Linee Infinite, scrivere insieme”:

La casa editrice Linee Infinite nasce dall’iniziativa di un gruppo di amici uniti dalla passione e dall’amore per i libri. Una passione che parla di poesia e di romanzi, ma che affianca l’interesse per i saggi e per l’informazione: in altre parole l’amore per le immagini poetiche e per la libera circolazione delle idee.
Condividere una passione significa collaborare affinché un sogno si realizzi. Per questo Linee Infinite va oltre il concetto tradizionale di casa editrice, in cui i ruoli sono gerarchici e le scelte sono fatte da pochi iniziati, per creare una nuova forma di processo creativo: la progettualità editoriale partecipativa.
Linee infinite si pone come una “famiglia editoriale”, una sorta di associazione di scrittori che, pur rispettando i processi tradizionali del prodotto, mira alla partecipazione corresponsabile di tutti gli attori al processo creativo, gestionale e promozionale del libro. Editori, editor ed autori lavorano insieme per realizzare l’opera che da tempo giace nel cassetto e fornirle quella opportunità che altrimenti sarebbe negata dai tradizionali canali distributivi. Lavorare insieme significa fare emergere il proprio talento, significa collaborare a progetti collettivi, significa aiutarsi reciprocamente affinché il proprio lavoro e quello degli altri autori venga conosciuto e apprezzato. Un lavoro collettivo per un unico risultato: scrivere.

Linee Infinite è un progetto che vuole consentire a scrittori esordienti di entrare a far parte a tutti gli effetti del panorama letterario, mettendo in risalto le qualità degli autori e delle opere, senza dimenticare le inevitabili logiche del mercato, ma proponendosi come un’alternativa alla cultura omogeneizzante che segue sovente le sole regole del marketing e della scrittura creativa. Per intenderci: un mercato che segue l’opera e non un’opera che segue il mercato. L’impegno assunto dalla casa editrice rientra quindi in un’ottica di valorizzazione dell’opera pubblicata tramite diverse forme di promozione e divulgazione, con un’attenzione particolare agli autori locali, affiancando quindi al mercato nazionale un forte radicamento al territorio, alla cultura regionale.
L’obbiettivo è di permettere alle idee di volare libere, di seguire quelle linee di percorso dell’animo umano che si perdono nell’infinito dei sentimenti e dei pensieri. Le linee infinite appunto. Per liberare le energie creative e poetiche che sono ancora nascoste nei cuori e nei cassetti. Per riunire uomini e donne che, come noi, condividono l’amore per la scrittura. Per scrivere insieme.

(Visited 82 times, 22 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *