La storia d’amore tra cultura e gambling, spiegata dagli esperti

La storia d’amore tra cultura e gambling, spiegata dagli esperti

Per caprie che ci sia più di una semplice relazione tra il gioco d’azzardo e la cultura basta aprire un qualsiasi casinò online e curiosare tra i suoi titoli. Si va dall’Antica Grecia alle piramidi egizie, si passa per il fantasy ai romanzi horror, senza dimenticare poi le grandi pellicole del cinema o i format di successo di Netflix e delle serie tv.

Cosa c’entra tutto questo con il gambling? Ce lo spiega direttamente la redazione di ItalCasino.net, punto di riferimento per gli appassionati del settore, che sottolinea come la commistione tra generi e l’incontro tra sistemi comunicativi e di intrattenimento diversi sia una mossa vincente per il successo di un gioco. “Tutto nasce dal successo di un prodotto, che sia un libro, un film, una fiction. Gli appassionati di quel genere faranno di tutto per rimanere immersi nel suo mondo, spostandosi da un media all’altro”. È capitato ad esempio con l’universo di Harry Potter, la saga del mago con la cicatrice che ha fatto milioni di seguaci in tutto il mondo.

L’origine di tutto, ovviamente, è nella penna di Joanne K. Rowling, la scrittrice britannica che nel 1990 ha ideato le storie del mago più famoso del mondo e dei suoi amici Ron Weasley ed Hermione Granger. Da lì a trasformarsi in un film ci sono voluti pochi anni: nel 2001 è uscito il primo capitolo della saga, La pietra filosofale, conclusasi dieci anni dopo con la seconda parte de I Doni della Morte. Vi state chiedendo se è stato un successo? Vi basterà questo dato: tutti i film hanno incassato, a livello mondiale, 8 miliardi e 271 milioni di dollari. “Da quel momento il nome di Harry Potter, di Hoghwarts e di Silente sono diventati una garanzia per qualsiasi altro prodotto di intrattenimento – ci raccontano ancora da ItalCasino – così si sono sviluppati dei giochi di carte, dei prodotti LEGO, dei videogame e anche delle slot machine che ricreano suoni, ambientazioni, scenari tipici del film“.

Ecco, suoni e ambientazioni, è questa la mossa che permette di ricreare l’atmosfera. “In questo il settore del gambling è unico nel suo genere, investire nel digitale, nella programmazione, nel design e negli effetti audio e video è fondamentale per trasportare le idee di un film, di un libro, di una serie all’interno del casino online”. E far viaggiare con la fantasia anche il giocatore.

(Visited 14 times, 14 visits today)