Lo scandalo dei manifesti allo scientifico, il libro scritto da Guido Antonioli con in appendice “Il Sessantotto a Crema” di Piero Carelli

Lo scandalo dei manifesti allo scientifico, il libro scritto da Guido Antonioli con in appendice “Il Sessantotto a Crema” di Piero Carelli

Il giornalista Guido Antonioli, con il libro Lo scandalo dei manifesti allo scientifico, ecco ha raccontato una storia, cremasca, provinciale (di provincia), tipica degli anni Settanta. Il tutto, la storia, partì dall’idea di portare in classe, la V C del Liceo Scientifico della capitale del Granducato del Tortello, dei manifesti bianchi affinché gli studenti di quella classe potessero scrivere tutto ciò che volevano. E da quella decisione, apparentemente, o meglio, sostanzialmente innocua, beh scoppiò una lotta senza quartiere ed esclusione di colpi tra giornali, scolari, insegnanti, presidi, sacerdoti e politici. Chapeau ad Antonioli, bravo a farci conoscere uno spaccato formativo, altrimenti sconosciuto. Interessante e tutto da leggere, infine, lo scritto del professor Carelli sul Sessantotto Cremasco.

stefano mauri

(Visited 43 times, 16 visits today)