L’Unità pastorale dei Sabbioni con Ombriano a Crema si farà. O meglio: è già partita

L’Unità pastorale dei Sabbioni con Ombriano a Crema si farà. O meglio: è già partita

Quindi nonostante il parere contrario dei parrocchiani, l’Unità pastorale dei Sabbioni con Ombriano, popolosi e popolari, parrocchie – quartiere di Crema, si farà. E il processo unitario è già partito. Domenica scorsa infatti, all’oratorio sabbionese, presso il bar oratoriale per la precisione, esponenti dei consigli pastorali lochiali, coi rappresentati religiosi: frati Tommaso Grigis e Antonio Berlingueri , parroci don Gabriele Frassi e don Stefano Savoia, beh hanno iniziato a buttare giù idee e prove di unione. Dunque i frati dei Sabbioni lasceranno il Granducato del Tortello? Risposta affermativa e prima del previsto: entro la fine del 2026 quasi sicuramente, nonostante il parere contrario (almeno sulla carta), del vescovo di Crema monsignor Daniele Gianotti. Ah … tra le altre cose, la chiesa dedicata a San Francesco ha bisogno di manutenzione causa fastidiose infiltrazioni di acqua piovana dal tetto.

stefano mauri

(Visited 24 times, 24 visits today)