Maurizio Zamparini voleva mettere Gigi Simoni alla presidenza del Palermo

Maurizio Zamparini voleva mettere Gigi Simoni alla presidenza del Palermo

Nei giorni scorsi, ricevuto, o meglio incassato il rifiuto, a precisa diretta proposta, da Giovanni Trapattoni, subito si è rivolto a Gigi Simoni, attuale presidente della Cremonese, ma ha ricevuto l’ennesimo, garbato no. Cosa ha chiesto il vulcanico, stanco del football, patron del Palermo Calcio ai due esperti calciofili, ricevendo, da entrambi altrettanti rifiuti?

A Trapattoni prima e al cremonese d’adozione Simoni, Maurizio Zamparini avrebbe offerto la presidenza della compagine rosanero siciliana. Questo un minuto prima di offrire, ottenendo finalmente nella fattispecie un sì, la panchina della sua compagine a Walter Alfredo Novellino. Imprenditore del Pallone sanguigno e verace, Zamparini gradirebbe, in attesa di cedere il testimone al miglior offerente, agire in seconda battuta, lontano dalle luci della ribalta, ma intanto deve incrociare le dita e sperare che Novellino, la sua ultima “scelta” tecnica riesca nell’impresa di salvare il Palermo.

Stefano Mauri

(Visited 54 times, 29 visits today)