Mister Max Allegri, il trainer un po’ naif che talvolta sbaglia ma spesso ci azzecca

Mister Max Allegri, il trainer un po’ naif che talvolta sbaglia ma spesso ci azzecca

Sì è davvero bravo mister Massimiliano Allegri da Livorno, o meglio, attualmente può tranquillamente essere considerato il miglior allenatore italico in attività l’addetto ai lavori livornese preparato, guascone, minimalista e lungimirante che… ecco, con quell’aria un pochino naif, se e quando sbaglia (sbagliare è, resta e resterà umano, no?), alla fine (vedi Atletico Madrid) riesce pur sempre a farsi perdonare. E sorridendoci sopra, senza far pesare nulla.

La sa veramente lunga l’ex allievo di uno straordinario Giovanni Galeone (grande trainer: ai suoi tempi avrebbe meritato maggiore attenzione) che, ecco ormai il ”vecchio” maestro l’ha superato ampiamente e … se magari a volte fa incazzare (me compreso) i tifosi della Juventus o gli esteti, riesce comunque a farsi perdonare o a stupire con trovate geniali tipo Emre Can e Cuadrado difensori destri, Mandzukic laterale avanzato tuttofare, Dybala tuttocampista (esperimento questo in parte da decifrare ancora) e altre “Allegrate” delle sue.

Riuscirà a vincere la Champions League con la Juventus il Max? Lo scopriremo vivendo, certamente Cristiano Ronaldo, l’uomo giusto al posto giusto, può aiutarlo nell’impresa. Ah … se la Coppa Campioni, per la Juve non è più un incubo, in parte il merito è pure di Allegri, no?

Stefano Mauri

 

(Visited 18 times, 7 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *