MoglieMammaMedico, l’esordio come scrittrice della professoressa Elisabetta Buscarini

MoglieMammaMedico, l’esordio come scrittrice della professoressa Elisabetta Buscarini

Giovedì 13 giugno alle ore 21:00 presso la Sala Polenghi (*) all’interno dell’Ospedale Maggiore di Crema, il Centro Culturale Cremasco Stefan Wyszynski organizza l’incontro di presentazione del libro: “Al mio posto. Confidenze quasi serie sul mestiere di MoglieMammaMedico”.

Interverranno l’autrice, la Dott.ssa Elisabetta Buscarini – Direttore del reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva dell’Ospedale di Crema, che ha ricoperto nel corso della sua attività anche vari ruoli in società scientifiche italiane e internazionali, e il Prof. Giancarlo Cesana, professore onorario di Igiene e Sanità Pubblica presso l’Università di Milano Bicocca. Già direttore presso la medesima università del Centro Studi di Sanità Pubblica da lui fondato.

Il libro racconta un esempio di vita personale e professionale impegnata. Un impegno che non ostacola ma abilita, arricchisce, illumina la vita di Elisabetta e quella di altri intorno a lei. Questo non avviene da un giorno all’altro. Si tratta del lavoro di una vita. Anzi, è il lavoro della vita.

La personalità di Elisabetta, la sua storia, l’esperienza di vita privata e di lavoro vissute alla luce dell’educazione cristiana sono sfidanti per tutti e non solo per chi opera all’interno dell’Ospedale. Prossima alla pensione ha accettato di scrivere questo libro.

 

 

(*) Alla Sala Polenghi si accede entrando nel cortile dell’Ospedale dall’ingresso principale e poi andando subito a sinistra facendo una leggera discesa. La sala è stata recentemente ristrutturata ed è climatizzata.

 

(Visited 6 times, 6 visits today)