Subito i lavori in via Pandino: 30 posti auto e niente sterrato. Lavori anche in via Valera

Subito i lavori in via Pandino: 30 posti auto e niente sterrato. Lavori anche in via Valera

Sono iniziati in anticipo i lavori in Via Pandino, parte di quel piano di asfaltature ripreso la scorsa settimana dopo un periodo di congelamento dovuto al lockdown.

I lavori prevedono il completo rifacimento dell’area antistante agli orti sociali e al parco gioco, con la posa di autobloccanti drenanti e la realizzazione di posti auto (una trentina).
I lavori termineranno per la terza settimana di giugno – tempo permettendo – e comportano 115 mila euro di investimento.

La fase2 per i cantieri parte dalle periferie, in particolare da Ombriano”, commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi. “Il parcheggio di via Pandino ha sempre presentato difficoltà di fruizione durante le giornate piovose a causa del fondo in ghiaia: l’intervento era in nota da tempo e siamo felici di poterlo attuare, rispondendo positivamente alle sollecitazioni di residenti e consiglieri comunali di maggioranza e minoranza. Abbiamo posto attenzione alla scelta dei materiali, utilizzando autobloccanti drenanti al posto dell’asfalto, considerando il contesto limitrofo che ha un pregio naturalistico.  L’infrastruttura potrà così essere riaperta al servizio del quartiere e anche della Palestra Cremonesi. Non si tratta di una semplice manutenzione straordinaria, ma di una vera e propria opera pubblica”.

Inizieranno domani, giovedì 28, e si concluderanno venerdì 29 maggio i lavori di rifacimento stradale in via Valera. Questi lavori fanno parte del piano asfaltature ripartito la scorsa settimana e che vede impegnati gli operai anche in Via Pandino.
Lo stato dell’asfalto in Via Valera impone un rifacimento completo, che causerà per i due giorni di cantiere una modifica della viabilità: durante i lavori, dalle 8 alle 18, chi proviene da Via Ginnasio potrà svoltare a sinistra, proseguire in via Dante e svoltare in Via Porzi per sbucare in piazza Aldo Moro, percorso consentito anche qualora si provenga dalla stessa via Dante e non si svolti prima in Via Goldaniga. La fioriera presente all’altezza di Piazza Winifred Terni De Gregory verrà rimossa per facilitare questa deviazione.
Via Diaz sarà raggiungibile percorrendo Via Pesadori e non più scendendo dalla Via Valera, fino a conclusione lavori.
Ai residenti in via Valera e via Ginnasio è garantito l’accesso all’area.

 

(Visited 21 times, 3 visits today)