Tapirulan mappa la provincia di Cremona partendo da Crema

Tapirulan mappa la provincia di Cremona partendo da Crema

Ecco ci mancavano questi pazzi che stanno mappando la provincia di Cremona per farci una guida turistica illustrata e curiosa. Sono i ragazzacci di Tapirulan, assoicazione storica di Cremona, che l’esperimento lo avevano gia fatto per il capoluogo e adesso ci riprovano. Sponsorizzati dalla Provincia e dal Distretto della cultura sono partiti col tour da Crema. Se vedete gente strana con una maglietta rossa con scritto Aiuto Mi sono perso non chiamate il Maggiore per un Tso ma avvicinatevi senza paura e raccontategli qualche storia curiosa della città che magari finisce nella loro guida.

Il progetto lo raccontano loro nel loro sito:

Nel 2011 Tapirulan pubblicò la Guida turistica illustrata di Cremona. Una guida un po’ particolare sia per quanto riguarda i contenuti, sia – soprattutto – per quanto riguarda le immagini. Nella guida, infatti, non ci sono le classiche fotografie, ma oltre 20 illustrazioni di autori vari. La formula è stata accolta favorevolmente, tanto che ora, grazie alla collaborazione con la Provincia di Cremona e del Distretto Culturale, siamo al lavoro per estendere la guida a tutto il territorio cremonese. A partire dal 6 agosto saremo in giro per la provincia a bordo del nostro furgonzino bianco e arancione. Ci potrete riconoscere facilmente perché indosseremo una maglietta con scritto “Aiuto – Mi sono perso”. Quindi, se siete in zona e volete aiutarci a trovare la via maestra oppure vorrete rinfrescare gli assetati turisti fatevi vivi.
Se volete darci consigli o suggerimenti su luoghi da visitare, trattorie dove mangiare, storie da raccontare, leggende perdute, curiosità varie potete contattarci via mail oppure scrivere nei commenti di questo editoriale.
Aiuto!

Per intanto per due giorni li abbiamo scortati in giro per Crema e li abbiamo riempiti di storie e cazzate.La nostra battaglia per l’auditorium Cavalli, la polemica estiva sull’Austroungarico, li abbiamo portati sul tetto di Crema la dove registriamo le nostre interviste, li abbiamo lasciati una notte nelle mani di Marco Pistone al Barcelona per poi ritrovarli distrutti alle 10 del mattino in biblioteca nelle fauci di Francesca Moruzzi. Hanno subito le storie di Piergiorgio Groppelli e poi la visita al museo con Simone Riboldi. Li abbiamo portati sotto un sole rovente a Santa Maria a sentire il racconto del miracolo di Caterina degli Uberti dalla voce di padre Riccardo Castillo e sulle rive del Vacchelli…

Ecco qualche immagine della visita…

 

(Visited 64 times, 12 visits today)