Tutti nuovi i giardinetti della palestra di Borgo San Pietro, il 5 maggio l’inaugurazione

Tutti nuovi i giardinetti della palestra di Borgo San Pietro, il 5 maggio l’inaugurazione

Giovedì 5 maggio, alle 17.30 nel giardino sul retro della palestra delle scuole di Borgo San Pietro, si terrà una cerimonia pubblica per l’inaugurazione dei lavori di ristrutturazione che hanno riportato ad antico splendore lo storico luogo del quartiere San Pietro. Lavori resi possibili grazie all’Associazione genitori di Borgo San Pietro.  Intervento reso possibile anche grazie al contributo dell’Associazione Popolare per il territorio e di RE.GI S.r.l. La cerimonia avverrà alla presenza degli sponsor, dell’Assessore ai lavori pubblici del Comune di Crema, Fabio Bergamaschi, della Dirigente dell’Istituto comprensivo Crema 1, Dott.ssa Maria Cristina Rabbaglio, delle insegnanti e dei rappresentanti dei genitori.

Il giardino, che è stato realizzato dalla ditta Ceserani su progetto e direzione lavori dell’insostituibile Arch. Camillo Cugini, è uno spazio verde prezioso che l’Associazione offre alla scuola rivitalizzato e pronto per il gioco dei bambini nell’intervallo, per l’attività nelle ore di educazione motoria e per l’osservazione delle piante aromatiche da analizzare poi nel laboratorio di scienze, presente a Borgo San Pietro e realizzato sempre dall’Associazione.

Ma il giardino è anche una “gemma” verde all’interno di un quartiere nel centro di Crema, spesso abbandonato e poco curato ma dove risiedono molte famiglie. Ciò che era un deserto di polvere d’estate ed un lago fangoso d’inverno, è ora uno spazio verde godibile, restituito ai bambini ed alla cittadinanza grazie alla sinergia tra l’Associazione Borgo San Pietro, un ente come la Fondazione Popolare Crema per il territorio, un’azienda come RE.GI. S.r.l. ed un genitore generoso e sensibile come l’Arch. Cugini il tutto senza alcun onere e spesa per l’amministrazione comunale. L’inaugurazione prevede anche un aperitivo in musica nel cortile della scuola di Borgo San Pietro. Originale formula del saggio del coro : Le note di Borgo, diretto dal Maestro Mauro Bolzoni; al termine, degustazione dei  vini della cantina Montenato Griffini.

(Visited 73 times, 16 visits today)