Un reduce in cascina, l’estate di Casale Cremasco prosegue con un monologo a Scotlandwool

Un reduce in cascina, l’estate di Casale Cremasco prosegue con un monologo a Scotlandwool

Sabato 30 luglio alle 21 a Casale Cremasco, località Calderera in via Camisano, presso la cascina di Arnaldo Lavezzi ( Scotlandwool) verrà presentato Il reduce  monologo ispirato alla battaglia di Agnadello di Angelo Beolco detto il Ruzzante. Il testo è interpretato e diretto da Tarcisio Raimondi sottoforma di monologo o con Emanuela Granata e Francesco Fasoli. E’ in dialetto rustico  Produzione :  poiesis teatro. La manifestazione è inserita nel programma E…state in riva al Serio e realizza l’idea  dell’amministrazione di decentrare gli spettacoli nelle cascine del comune. Il testo, ironico-drammatico, rielaborato in una versione senza tempo, è  ispirato alla ” battaglia di Agnadello del 14 maggio 1509” tra la Repubblica Veneta e la lega di Cambrai guidata dall’esercito francese.  E’ un testo dove  gli orrori della guerra, la fame, la paura …si susseguono con ritmo incalzante, quasi trascinando lo spettatore nel dramma. Ruzante,  partito per la guerra sperando d’arricchirsi,  arrivato sul campo di battaglia ,  viene sopraffatto dall’orrore  della guerra e dalla paura e  se ne fugge via. A casa racconta le sue avventure all’amico dipingendosi da eroe, ma Menato capisce la commedia e lo deride per la sua viltà. Allora Ruzzante va a riprendersi la moglie Gnua che si è messa con un signore  “ che al ma mantegn de tutto. Al me fa manca propri nient”. La donna, vedendolo più misero e più povero di prima lo abbandona per sempre. Inizia allora per Ruzzante un’altra guerra, quella per la sopravvivenza.

(Visited 188 times, 52 visits today)