Un temporary store a Milano per il rilancio di Lucio battisti (ma ancora niente streaming)

Un temporary store a Milano per il rilancio di Lucio battisti (ma ancora niente streaming)

In concomitanza con l’uscita di “MASTERS” di LUCIO BATTISTI, venerdì 29 settembre è stato aperto un TEMPORARY STORE presso il negozio VINILE di MILANO (Via Tadino, 17) dove artisti della scena musicale italiana si stanno alternando sul palcoscenico. Nelle giornate di domani, MERCOLEDÌ 4 OTTOBRE saranno presenti il compositore e cantautore Mauro Lavezzi ed il gruppo musicale Delta V mentre GIOVEDÌ 5 OTTOBRE per la serata conclusiva parteciperanno il cantante Marco Masini, la pianista Giulia Mazzoni ed il cantautore e poeta Bobo Rondelli.

È disponibile “MASTERS”, l’atteso cofanetto, targato Sony Music, contenente 60 brani di LUCIO BATTISTI estratti direttamente dai nastri analogici originali restaurati e rimasterizzati a 24bit/192KHZ. Grazie alla particolare e attenta procedura utilizzata e alle più avanzate tecniche digitali è possibile godere del suono e delle dinamiche peculiari degli storici supporti analogici, restaurati e riportati al loro massimo splendore. “MASTERS” permette di ascoltare il più grande musicista della storia della musica italiana “come non l’hai mai ascoltato”!

Era il 1967 quando “29 settembre”, interpretato dall’Equipe 84 e firmato da LUCIO BATTISTI, arrivò al primo posto della classifica. Il brano fu il primo grande successo di BATTISTI e l’inizio della sua straordinaria carriera. A 50 anni esatti dalla prima pubblicazione del brano, Sony Music vuole rendere omaggio e celebrare quel lato meno conosciuto al grande pubblico, ma capace ancora di sorprendere, a quasi 20 anni dalla morte: il Battisti produttore di studio, il Musicista, l’innovatore!

Ma vi segnaliamo questa interessante riflessione del sito Le Macchine volanti sulla totale assenza di Battisti sulle nuove piattaforme

(Visited 56 times, 4 visits today)