Videoton, portieri protagonisti in Sardegna con un pareggio da serie B

Videoton, portieri protagonisti in Sardegna con un pareggio da serie B

Di Napoli e il numero uno sardo si esaltano, impedendo a ogni tiro di diventare gol. I giovani di mister Cattolico stendono 3-1 il quotato Travagliato con una prova da applausi. Pari a Milano per l’U19

Formazioni rossoblù imbattute per il secondo weekend consecutivo, a conferma dell’ottima partenza di tutto il Videoton.

La prima squadra in Serie B ottiene il secondo pareggio consecutivo: la trasferta in Sardegna sul campo del Jasnagora a Sestu si chiude con uno 0-0.
Se il match si chiude a reti bianche il merito è dei numeri uno: Di Napoli mantiene inviolata la porta dei rossoblù con interventi decisivi, così come il portiere locale, determinante nel fermare le conclusioni in serie di Martinelli, Porceddu, Pagano, De Freitas e Maietti.
Anche nella ripresa i cremaschi spingono alla ricerca del gol-vittoria, ma il portiere di movimento rossoblù non sortisce l’effetto sperato.
Il punto migliora la classifica rossoblù, che andranno però alla caccia del primo successo nel match interno con il Mediterranea, altra formazione sarda, in programma Sabato 30 Ottobre, alle 16.00, alla Toffetti.

Sugli scudi la formazione Under 23 di mister Cattolico, che conquista il primo successo in Serie C2… E che successo!
I cremaschi si impongono per 3-1 sul quotato Travagliato: prova maiuscola quella dei rossoblù, fatta di intensità e qualità, concentrazione e organizzazione. Il primo tempo equilibrato si chiude con il Vidi avanti 1-0 grazie al guizzo di Giavaldi, che insacca in velocità con un pregevole destro piazzato. Nella ripresa Albergoni abbassa la saracinesca di fronte al forcing dei bresciani, mentre Big Daddy Taffurelli firma due gol da vero rapace d’area, allungando sul 3-0. Nel finale il Travagliato ci prova con il portiere di movimento, ma la difesa cremasca tiene botta e sono più spesso i rossoblù a sfiorare il quarto gol. A pochi istanti dallo scadere gli ospiti trovano il 3-1 e provano ad alzare i contenuti agonistici del match, che però si chiude senza ulteriori reti.
Tre punti d’oro per l’Under 23, che Venerdì 29 Ottobre giocherà sul campo del Fara per provare a ripetere la prestazione dello scorso weekend.

Pareggio dalle molteplici letture quello dell’Under 19 di mister Porceddu a Milano: con la Selecao non è brillante la performance dei giovani rossoblù, che hanno però il merito di rimontare il doppio svantaggio iniziale, portandosi sul 2-3 già prima dell’intervallo grazie alle reti di Orlandi, Saba e Filetti, autore di una marcatura da applausi. Nel secondo tempo i cremaschi cercano il gol della sicurezza, ma entrambe le squadre si mostrano imprecise. I locali trovano il 3-3 a pochi istanti dal termine e il Vidi non riesce ad allungare nuovamente.
Si tratta di una partita che farà riflettere e crescere tutta la squadra, determinata a riscattarsi già nel giorno di Halloween: Domenica 31 Ottobre, alle ore 11.00, arriva alla Toffetti il San Carlo Sport, in un match che si preannuncia spettacolare e di altissimo livello.

Avanti così e sempre meglio!

(Visited 7 times, 7 visits today)