“1992 Sulle strade di Falcone e Borsellino”: arriva l’atteso ultimo libro di Alex Corlazzoli

“1992 Sulle strade di Falcone e Borsellino”: arriva l’atteso ultimo libro di Alex Corlazzoli

Edito da Melampo, con prefazione di Rita Borsellino, sarà in libreria da mercoledì prossimo 19 luglio l’ultimo atteso libro di Alex Corlazzoli, Maestro appassionato, giornalista libero, opinionista incisivo, agitatore culturale e, soprattutto, scrittore curioso in grado di aprire scenari e smuovere sempre qualcosa. Di cosa parlerà il popolare Alex con “1992 Sulle strade di Falcone e Borsellino”?

Beh si tratta di un’originale, particolare mappa letteraria, (ambientata nelle strade animate anche da chi fortunatamente alla mafia quotidianamente prova a resistere), una sorta di raccolta di 25 anni di oltraggi, l’ultimo ahimè è di pochi giorni fa, perpetrati ai danni delle statue, ubicate in pieno centro storico a Palermo, di Falcone e Borsellino.
E badate bene, come del resto ricorda lo stesso Corlazzoli, a disonorare questa strade e il monumento firmato dallo scultore Tommaso Domina, non sono solo gli atti intimidatori e vandalistici diretti, ma anche le parole (retoriche, periodiche, svuotate di contenuti) pronunciate da certi uomini dello Stato che qui, puntualmente, tutti gli anni fanno eteree passerelle.

E del resto quella di celebrare … senza ricordare sul serio a giochi fatti e senza contenuti vivi, ahinoi è un po’ lo sport preferito da noi italiani in cerca d’autore. No?

Stefano Mauri

(Visited 200 times, 16 visits today)