Cfp Canossa, il bel risultato dell’open day del 7 luglio

Cfp Canossa, il bel risultato dell’open day del 7 luglio

Il CFP Canossa di Crema, di Via del Macello 26, ha aperto le porte per questo primo appuntamento al fine di presentare parte della sua offerta formativa, in questa sede sono stati introdotti i corsi in ambito sanitario come OSS (Operatore Socio Sanitario) e ASA (Ausiliario Socio Assistenziale), di cui viene rilasciato attestato di qualifica riconosciuto da Regione Lombardia.

Come primo appuntamento pubblico si può dire che vi è stato proprio un bel riscontro da parte della città.
I lavori sono stati aperti dal Direttore Daniele Primavesi che ha esordito così: “Nel ringraziare tutti i partecipanti e gli illustri ospiti che hanno impreziosito con la loro presenza la presentazione del corso, risulta evidente che l’approccio didattico ai corsi rivolti per quanti saranno chiamati a operare nell’ambito socio sanitario è la particolare attenzione metodologica nell’impostazione delle lezioni. Tutti i docenti sono professionisti che operano nel settore e in ogni modulo formativo sono desiderosi di testimoniare quanto la loro professione non sia innanzitutto la risposta un bisogno ma la straordinaria possibilità di potersi confrontare e prestare aiuto a persone che esprimono un bisogno”

In una così avvolgente cornice, data dall’accogliente sede cremasca che ha ricevuto utenti e aziende in Aula Magna, un ringraziamento da parte del Coordinatore Didattico, il Prof Giuseppe Baietta “In qualità di coordinatore didattico esprimo, rispetto a questa serata, una personale e sincera gratitudine per le attenzioni avute dai partecipanti, per la presenza delle autorità, per l’impegno dimostrato dalla referente Monica Maggiore nel creare un’efficiente organizzazione, nonché il Direttore Daniele Primavesi che da sempre stimolato i suoi docenti nel motivare i corsisti portandoli, nei diversi percorsi formativi, a raggiungere elevati risultati didattico-formativi”.
Tra gli invitati vi era il Consigliere regionale Agostino Alloni che ha dichiarato “Una realtà interessante e utile per la città al fine di far incontrare domanda e offerta, sia in merito alla sfera formativa che quella dei servizi al lavoro, in un momento così difficile per il mercato”

E’ stata chiamata ad intervenire durante l’evento una realtà cremasca, OSA – Assistenza Domiciliare Socio Sanitaria, per la quale ha preso parola Paolo Vanola “Sia io come coordinatore dell’assistenza domiciliare della Cooperativa OSA (Operatori Sanitari Associati) che il mio collega Michele Fantoni abbiamo apprezzato molto l’interessamento dei docenti e dei futuri OSS in merito all’assistenza domiciliare svolta da noi in Lombardia ed in particolar modo nella ATS Val Padana.
Modelli innovativi e tecnologie avanzate caratterizzano attualmente questa attività rivolta ad anziani, bambini e pazienti con patologie particolarmente complesse. OSA si è distinta per l’originale messa a punto di differenti modelli assistenziali territoriali e avanzate modalità organizzative, capaci di verificare la qualità degli interventi in modo costante, utilizzando una tecnologia per il monitoraggio in tempo reale delle prestazioni e del loro reporting (applicazioni di telefonia mobile controllate dalle centrali operative per il coordinamento degli interventi)”.

L’Openday ha catturato l’attenzione anche dell’Orientagiovani di Crema di cui è stato raccolto il contributo di Milena Maccalli e Pamela Messina che dichiarano: “L’Orientagiovani ha ritenuto la partecipazione all’Open day del CFP Canossa del 7 Luglio 2017, un’occasione per approfondire ulteriormente la conoscenza del panorama formativo presente sul territorio, in quanto tra gli obiettivi del servizio vi è quello di offrire ai cittadini consulenze informative sempre più mirate e rispondenti alle esigenze occupazionali del territorio”.

Il CFP Canossa di Crema si può certamente ritenere soddisfatto di questo debutto mettendo in campo le sue doti formative, grazie ad un team di docenti professionisti, che si coniugano con l’ufficio di recente nascita dedicato ai Servizi al Lavoro che ha l’ambizione di avvicinare la scuola al mondo del lavoro intessendo relazioni col territorio.
Questo evento sarà seguito da un altro OPENDAY previsto per il prossimo 8 settembre ore 17.30, presso la sede di Via del Macello 26 a Crema – scala B, secondo piano – tel. 392/0535036.

(Visited 155 times, 14 visits today)