Affari Italiani dedica spazio e un bel servizio ad hoc alla Cittadella degli Archivi di Milano guidata dal direttore cremasco Francesco Martelli

Affari Italiani dedica spazio e un bel servizio ad hoc alla Cittadella degli Archivi di Milano guidata dal direttore cremasco Francesco Martelli

“Quella della Cittadella degli Archivi è una storia interessante, emblematica di come l’innovazione può aiutare a valorizzare il patrimonio storico-culturale di una città offrendo non solo ai residenti un servizio più efficiente ma anche nuove occasioni per cittadini, turisti e studiosi di scoprire la storia meneghina.

Questa vicenda ha due protagonisti, Francesco Martelli, il direttore che nell’arco dei suoi dodici anni di mandato ha trasformato radicalmente il luogo della memoria milanese, ed Eustorgio, l’archivista robot che con la sua intelligenza artificiale gestisce da solo oltre 1,5 milioni di pratiche e fascicoli”

Affari Italiani

(Visited 8 times, 8 visits today)