“Aiuto mio marito mi ha sparato”, tragedia familiare a Offanengo

“Aiuto mio marito mi ha sparato”, tragedia familiare a Offanengo

Si delineano maggiormente i contorni dell’omicidio suicidio verificatosi (prima mattinata) stamani in quel di Offanengo, Bassa Cremonese dove, un uomo di 52 anni, Francesco Pea, appunto stamani ha sparato alla moglie Fabiola ferendola gravemente e al figlio Michael uccidendolo e poi si è tolto la vita rivolgendo la pistola contro se stesso non prima di essersi barricato in casa.

La tragedia si è consumata ad Offanengo in una villetta di via Volontari del Sangue verso le ore 8.15 quando la donna ferita, scappando fuori in cortile, prima di accasciarsi a terra gridava: Aiuto mio marito mi ha sparato”.

Allertate sono poi arrivate a sirene spiegate le forze dell’ordine, ambulanze e vigili del fuoco. Per terra schiacciate dall’afa padana che spacca rimangono purtroppo quindi due vittime, tante voci e tanti, tantissimi dubbi sui perché di questa dramma domestico, l’ennesimo che spacca dentro come e più del caldo umido che appiccica e spacca il fiato.

Stefano Mauri

(Visited 64 times, 24 visits today)