Alice nella città, evviva la cultura cremasca tra il caravaggio rock della Martinenghi riletto da Lanfredi e il jazz di Enzo Rocco

Alice nella città, evviva la cultura cremasca tra il caravaggio rock della Martinenghi riletto da Lanfredi e il jazz di Enzo Rocco

Alice nella città questa settimana propone una scelta singolare: infatti, in due giorni consecutivi chiuderà e riaprirà la stagione in un’ideale staffetta tra il cartellone invernale e quello primaverile. Due gli appuntamenti principali, oltre agli ormai consueti cineforum del venerdì sera e – per i più piccoli – del sabato pomeriggio.

Sabato 23 febbraio alle 21.30, l’ultimo appuntamento dell’inverno sarà ad appannaggio del teatro con l’attesissimo spettacolo “Ora e allora. Monologo del Caravaggio” con protagonista Massimo Lanfredi diretto da Cristian Raglio. I due artisti hanno lavorato negli ultimi mesi alla ripresa di un testo tratto dalla raccolta di racconti “Sei troppo grande per capire certe cose” di Anna Martinenghi (Ed. Gattaccio), raccolta che include un passaggio letterario ai limiti del pittorico dedicato allo straordinario artista italiano.

Il giorno successivo, domenica 24 febbraio alle 17.30, in orario pomeridiano, ha invece ufficialmente inizio il cartellone primaverile di Alice, cartellone di cui al momento sono state rese note solo alcune sfaccettature. Una di queste è l’interessantissima rassegna di musica improvvisata curata dal chitarrista jazz Enzo Rocco dal titolo “Sketches on Sunday” e che porterà a Castelleone tre straordinari capisaldi della musica contemporanea italiana ai confini più remoti del jazz. Il primo appuntamento è con Cristiano Calcagnile e il suo spettacolo di percussioni ed elettronica dal titolo ST()MA. Batterista milanese, Calcagnile ha collaborato tra gli altri con Anthony Braxton, Stefano Bollani, Gianluca Petrella, Xabier Iriondo, Keith&July Tippet. Dopo di lui, sarà la volta – a marzo – del chitarrista Simone Massaron (17 marzo) e ad aprile del sassofonista Gianni Mimmo (14 aprile).

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero per i tesserati ARCI 2018 / 2019. Informazioni e aggiornamenti: http://alicenellacitta.wordpress.com

(Visited 163 times, 26 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *