Anche per il mese di marzo si rinnovano gli appuntamenti con le conferenze de Il sabato del Museo

Anche per il mese di marzo si rinnovano gli appuntamenti con le conferenze de Il sabato del Museo

Anche per il mese di marzo si rinnovano gli appuntamenti con le conferenze de Il sabato del Museo.

 

Com’è consuetudine sono due gli incontri previsti questo mese.

 

Il primo, organizzato dall’Associazione degli ex del Alunni Liceo Ginnasio “Alessandro Racchetti” di Crema, si terrà sabato 11 marzo alle ore 16:30 e verterà sul tema dell’autonomia provinciale di Crema dal punto di vista storico partendo dalla Provincia cremasca di Terraferma veneta sino al riassetto amministrativo italiano del 1859 e del 1865 che vide la perdita definitiva dell’autonomia provinciale e l’inserimento di Crema e del suo territorio nella Provincia di Cremona. Verranno affrontati anche i tentativi, non riusciti, da parte delle amministrazioni cittadine di ritornare a essere Provincia, tentativi che iniziarono sin dal 1861.

Relatore dell’incontro sarà Pietro Martini, studioso in particolare del risorgimento italiano e della storia locale cremasca e presidente dell’Associazione degli ex del Alunni Liceo Ginnasio “Alessandro Racchetti”.

 

 

Il secondo appuntamento, organizzato da l’Araldo Gruppo Culturale Cremasco, si terrà sabato 25 marzo alle ore 16:30 ed è intitolato In te domine – aggiornamento al medagliere cremasco 1828-2023. In concomitanza del sesto centenario dalla fine della signoria della famiglia Benzoni di Crema (1423-2023), periodo durante il quale Crema batteva moneta, sarà presentato l’aggiornamento al volume “Medagliere cremasco 1828-1992” pubblicato nel 2004 da l’Araldo Gruppo Culturale Cremasco. Le ricerche storiche effettuate in questi anni hanno permesso di venire a conoscenza di nuove medaglie che non erano presenti nella precedente pubblicazione ed è questa l’occasione per presentare al pubblico le nuove schede e il lavoro svolto.

Relatori dalla conferenza saranno Mario Cassi, presidente de l’Araldo Gruppo Culturale Cremasco e autore di pubblicazioni di interesse storico locale, e Gianattilio Puerari dirigente medico di I° livello presso A.O. Ospedale Maggiore di Crema, studioso e ricercatore storico.

 

 

Entrambi gli incontri saranno ospitati nella consueta cornice della sala “Angelo Cremonesi” del centro culturale Sant’Agostino in piazzetta Winifred Terni de’ Gregorj al numero 5.

 

 

Il sabato del Museo è organizzato dalla direzione del Museo Civico di Crema e del Cremasco in collaborazione con le realtà culturali cittadine che gravitano attorno al Museo.

(Visited 10 times, 4 visits today)