Cd e libri nel cestino della bici pronti per essere rubati, diffonde cultura

Cd e libri nel cestino della bici pronti per essere rubati, diffonde cultura

Se vi capita di vedere una bici nera da uomo con nel cestino dietro un libro o on cd... Prendetelo. Idea geniale quella di Giancarlo Molaschi. “Lascio sempre nel cestino della bici un libro o un cd sperando che qualcuno me lo rubi“. Una sorta di Molaschi-crossing. Una forma estrema e personale di bookcrossing per diffodnere la cultura. Sabato aveva un cd di Lou Reed, niente male. Ma la gente li prende? “Quasi mai“, conclude sconsolato.

em

(Visited 90 times, 11 visits today)