Cd e libri nel cestino della bici pronti per essere rubati, diffonde cultura

Cd e libri nel cestino della bici pronti per essere rubati, diffonde cultura

Se vi capita di vedere una bici nera da uomo con nel cestino dietro un libro o on cd... Prendetelo. Idea geniale quella di Giancarlo Molaschi. “Lascio sempre nel cestino della bici un libro o un cd sperando che qualcuno me lo rubi“. Una sorta di Molaschi-crossing. Una forma estrema e personale di bookcrossing per diffodnere la cultura. Sabato aveva un cd di Lou Reed, niente male. Ma la gente li prende? “Quasi mai“, conclude sconsolato.

em

(Visited 93 times, 7 visits today)