Così via social, lo scrittore impegnato e giallista Paolo Pissavini ha omaggiato i Bagolari di via Bacchetta

Così via social, lo scrittore impegnato e giallista Paolo Pissavini ha omaggiato i Bagolari di via Bacchetta

Così via social, lo scrittore impegnato e giallista Paolo Pissavini ha omaggiato i Bagolari di via Bacchetta :

“Mantenendo la promessa, ho scritto sulla rude corteccia dei bagolari di Via Bacchetta i nomi di Pierangelo”, Cico, Luca e Paolo, nel ricordo dei bambini che crebbero all’ombra di questi bellissimi alberi, muti testimoni di tempi felici.

Certo, “tutto muore”, ma è pur vero che niente scompare, finché il ricordo di cio’ che fu rimarrà nel cuore di chi resta”.

(Visited 33 times, 3 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *