Dal Meltemi all’aliseo Portoghese, ultimo incontro di Il viaggio attraverso le immagini

Dal Meltemi all’aliseo Portoghese, ultimo incontro di Il viaggio attraverso le immagini

Ultimo incontro di “Il viaggio attraverso le immagini”, il ciclo di videoproiezioni a cura di Andreina Castellazzi.

La serata si tiene nella Sala Cremonesi presso il centro Culturale Sant’Agostino di via Dante 48 a Crema .

 

 

Martedì 26 Febbraio in  collaborazione  con l’ ASSOCIAZIONE SD VELA CREMA si conclude il ciclo Il viaggio attraverso le immagini  ospite della serata sarà  Davide Zerbinati  con racconti e proiezioni dal titoloDal Meltemi all’aliseo Portoghese – Viaggio di una famiglia in barca a vela”Una rotta per mare che unisce coste lontane e diverse alla ricerca delle tracce di Colombo.

Lasciare gli affezionati lidi ellenici  e il meltemi dopo 18 anni per cercare un viaggio diverso, unendo la vela alla storia, esplorando le città dell’Andalusia e risalendo i fiumi del Portogallo, raccogliendo le informazioni dei più celebri navigatori tra cui Colombo e Enrico il Navigatore, spinti dall’aliseo. Lasciare il caldo mediterraneo per le pescose e fredde acque Atlantiche.

 

Tecnico, navigatore e papà, Davide Zerbinati è un velista cremonese, che da due generazioni, quasi tre, viaggia in famiglia con una barca in alluminio costruita per esplorare ogni latitudine. Giornalista collaboratore delle riviste del settore, è un architetto navale e perito riconosciuto in Italia e all’estero con varie collaborazioni. Ha unito la passione al lavoro e coinvolto la sua tribù nella sua roccambolesca vita.

 

Gli appuntamenti di “Il viaggio attraverso le immagini” sono promossi  dall’Associazione culturale Orizzonti Nomadi – L’Angolo dell’Avventura sezione di Crema  

 

L’inizio delle serate sarà come di consueto alle ore 21.00, l’ingresso è libero.

 

Diamo appuntamento al 15 marzo 2019, quando inizierà la Rassegna Nonsoloturisti – Racconti e immagini di scrittori viaggiatori giunta quest’anno alla sua XIX edizione: quattro appuntamenti che ci accompagneranno dal mese di marzo al mese di maggio. Vi invitiamo a consultare il nostro sito per maggiori informazioni

 

(Visited 31 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *