E Beppe Severgnini riporta in libreria Crema e un po’ di piccante, sano eros

E Beppe Severgnini riporta in libreria Crema e un po’ di piccante, sano eros

Oltre a Se chiami la notte (presentazione sabato 29 agosto alla Festa del Pd ad Ombrianello) di Angelo Gasparini, una bella lettura estiva in salsa cremasca potrebbe rivelarsi Italiani si diventa, vale a dire la ristampa (con storie nuove e fotografie) di un libri scritto nel 1998 dall’editorialista del Corriere della Sera Beppe Severgnini, Eccellenza autoctona da esportazione.

Il saggio è un affresco (c’è pure tanta Crema) degli anni Settanta vissuti con occhi e disincanto da adolescente. Imperdibile un capitolo ironicamente e simpaticamente piccante, una specie di manifesto sull’educazione erotico – sentimentale, con pensieri speciali dedicati a Laura Antonelli (l’attrice purtroppo recentemente scomparsa), Barbara Bouchet, Ornella Muti, Gloria Guidi e tante altre ancora.

Stefano Mauri

(Visited 43 times, 8 visits today)