FATF: al via la prima edizione de “La storia infinita”, una rassegna di letture animate e spettacoli per bambini

FATF: al via la prima edizione de “La storia infinita”, una rassegna di letture animate e spettacoli per bambini

Da giovedì 12 fino a domenica 22 Gennaio presso il centro culturale Sant’Agostino a Crema (Cr), prenderà vita la prima edizione de “LA STORIA INFINITA”, una rassegna di letture animate e spettacoli per bambini organizzata dall’assessorato alla Cultura con la preziosa collaborazione del FATF – Franco Agostino Teatro Festival.

Due weekend di letture animate, storie e spettacoli in sala Pietro da Cemmo e due pomeriggi avventurosi per le sale della pinacoteca del museo per i più grandi insieme a Nicola Cazzalini di Teatroallosso.

 

«Crediamo che per costruire una comunità forte si debba puntare sul benessere delle famiglie. “La storia infinita” è pensata per offrire alle famiglie la possibilità di trascorre insieme del tempo di qualità e per offrire ai bambini l’occasione per divertirsi» afferma il sindaco Bergamaschi.

 

«Con “La storia infinita – aggiunge l’assessore alla cultura Cardilevogliamo da un lato stimolare la fantasia dei bambini e la loro capacità di stupirsi e dall’altro avvicinarli ai luoghi della cultura abituandoli a vivere e proteggere la bellezza che ci circonda. “La storia infinita” è un investimento sul futuro della nostra città e diventerà un appuntamento fisso per il mese di gennaio nei prossimi anni».

 

«Favorire la crescita serena nel benessere di bambini e ragazzi è, in estrema sintesi, la mission del Franco Agostino Teatro Festival – sottolinea la Presidente FATF Gloria Angelotti. – E la letteratura è uno degli “strumenti” fondamentali che abbiamo a disposizione. Per questo con gioia accettiamo la scommessa di contribuire a fare fiorire nei più piccoli il piacere di prendere in mano un libro, leggerlo, guardarne le illustrazioni e sognare lasciando partire la fantasia verso avventure in mondi nuovi».

 

Ad aspettare i bambini tra i 4 e gli 11 anni ci sarà un nuovo simpatico personaggio, pronto a crescere insieme ai nostri bimbi: il draghetto Marino, un simpatico draghetto pasticcione ma dal cuore grande. Appassionato di storia e amante delle storie, accompagnerà nei prossimi anni i bambini alla scoperta della città e delle sue bellezze, partendo proprio dal museo fino ai quartieri.

 

Questo il programma della rassegna “LA STORIA INFINITA”:

Giovedì 12 gennaio

ore 17.00 – Centro Culturale Sant’Agostino – Museo

ESCAPE MUSEUM: CNAMHAN – Teatroallosso (9 – 11 anni)

Necessaria la prenotazione al seguente indirizzo mail: cnamhan.museo@gmail.com

 

Sabato 14 gennaio

ore 15.30 – Centro Culturale Sant’Agostino – Sala Pietro da Cemmo

CHE COS’È UN ALBERO – Emilio Milani (4 – 10 anni)

Consigliata la prenotazione per gli spettacoli, con un messaggio su whatsapp al numero +39 349 6770185

ore 17.00 – Centro Culturale Sant’Agostino – Sala Pietro da Cemmo

SUL VECCHIO CILIEGIO – Teatrocaverna (4 – 10 anni)

Consigliata la prenotazione per gli spettacoli, con un messaggio su whatsapp al numero +39 349 6770185

 

Domenica 15 gennaio

ore 15.30 – Centro Culturale Sant’Agostino – Sala Pietro da Cemmo

LA DANZA DELLE STAGIONI – Bruno Scorsone (5 – 10 anni)

Consigliata la prenotazione per gli spettacoli, con un messaggio su whatsapp al numero +39 349 6770185

 

Giovedì 19 gennaio

ore 17.00 – Centro Culturale Sant’Agostino – Museo

ESCAPE MUSEUM: CNAMHAN – Teatroallosso (9 – 11 anni)

Necessaria la prenotazione al seguente indirizzo mail: cnamhan.museo@gmail.com

 

Sabato 21 gennaio

ore 15.30 – Centro Culturale Sant’Agostino – Sala Pietro da Cemmo

RAGAZZI QUANTE STORIE, I SEGRETI DELLO SCRITTORE!Luigi Dal Cin (dai 6 anni)

Consigliata la prenotazione per gli spettacoli, con un messaggio su whatsapp al numero +39 349 6770185

 

Domenica 22 gennaio

ore 15.30 – Centro Culturale Sant’Agostino – Sala Pietro da Cemmo

SCHERZI, CAPITANI E CAPPUCCETTI – Stefano Bordiglioni (7 – 10 anni)

Consigliata la prenotazione per gli spettacoli, con un messaggio su whatsapp al numero +39 349 6770185

 

 

FATF – Franco Agostino Teatro Festival è un’organizzazione senza scopo di lucro nata 25 anni fa che, ogni anno, organizza una rassegna teatrale (e non solo!) dedicata ad un tema specifico. Il tema scelto per questa edizione è “TUTTO SCORRE”: «Il titolo vuole rappresentare come tutto torni a fluire leggero – racconta la Presidente del FATF Gloria Angelotti – Il Panta rei si riferisce non solo al tempo che scorre ma anche all’unicità dei singoli momenti vissuti – si può declinare anche all’ambiente che ci circonda, a come prenderci cura di ciò che abbiamo e ciò che resterà alle future generazioni».

 

Franco Agostino era un ragazzo profondamente innamorato del teatro, che viveva la sua passione in modo contagioso e con la quale aveva saputo coinvolgere un gruppo di amici. Purtroppo è scomparso prematuramente a soli 15 anni. Accadeva 25 anni fa, la mamma e la sua “compagnia” lo hanno voluto ricordare inseguendo il suo sogno: portare il teatro tra i giovanissimi, nelle famiglie, nelle scuole (partendo da quelle dell’infanzia per arrivare fino alle Università), nella città, nelle sue strade, non solo nei luoghi “sacri” deputati alle rappresentazioni. Tra la gente, per la gente.

 

Il FATF – Franco Agostino Teatro Festival, da allora, ha fatto molta strada e ogni anno, oltre agli spettacoli di apertura e chiusura della stagione, organizza la rassegna-concorso teatrale per le scuole medie e superiori (che negli anni ha coinvolto anche gruppi provenienti da Francia, Svezia, Polonia, Svizzera, Inghilterra), laboratori teatrali nelle scuole del territorio, concorsi di scrittura che da dieci anni coinvolgono centinaia di studenti delle medie inferiori e superiori, il concerto-spettacolo dell’orchestra giovanile e molto altro ancora.

(Visited 12 times, 3 visits today)