Franco Bianchessi, storico e ricercatore di storie cremasche, rispolvera un vecchio fatto tra cronaca, tragedia e cuore accaduto a Capralba

Franco Bianchessi, storico e ricercatore di storie cremasche, rispolvera un vecchio fatto tra cronaca, tragedia e cuore accaduto a Capralba

Penso che pochi di Capralba e Farinate conoscano questa storia. La tribuna illustrata del 18 luglio 1926 racconta eroico gesto di una madre di salvare il figlioletto lanciandolo fuori della macchina incendiatasi perché investita da un treno a un passaggio a livello presso Capralba. Penso a quello di San Fabiano che di problemi ne ha creati molti negli ultimi anni. La signora periva tra le fiamme insieme alla madre e ad una cameriera. Si chiamava Maria Perduca.

Così postò via social Franco Bianchessi, colonna portante della Pro Loco di Crema e appassionato, studioso, storico – ricercatore di storie cremasche …

sm

(Visited 12 times, 12 visits today)