Gloria Babar Capitano all’attacco su Facebook per difendere ciò che resta della movida

Gloria Babar Capitano all’attacco su Facebook per difendere ciò che resta della movida

No ha peli sulla lingua Gloria Capitano. Appena tornata in sella con l’apertura del Babar commenta al vetriolo un fatto di cronaca locale. Lotta alla movida, multati tre locali. Ma quale movida a Crema? Qualche tempo fa l’abbiamo ribattezzata novida. In verità qualcosa è cambiato. Non solo Gloria, anche altri locali di cui parliamo. Ma di certo i tempi d’oro e l’educazione alla movida intelligente sono al di la dal venire.

sm/em

(Visited 81 times, 20 visits today)