I Malati Immaginari : da venerdì 19 aprile in digitale il nuovo ep “Emostatico”

I Malati Immaginari : da venerdì 19 aprile in digitale il nuovo ep “Emostatico”

Esce venerdì 19 aprile “Emostatico”, primo EP del duo electrowave I Malati Immaginari. Anticipato da “Non Passa Più 2.0”, le tracce che compongono il disco arrivano dopo cinque singoli e due anni di concerti in giro per l’Italia, con oltre 120 date in tour con Meganoidi, Pierpaolo Capovilla, Morgan, Meg, Young Signorino, Giorgio Canali, Frankie Hi Nrg e altri.

 

Interamente prodotto da Alessandro Forte, già Disco di Platino con Aiello, e pubblicato da Harakiri, “Emostatico” si muove costantemente in bilico tra la darkwave, la deep house e la disco anni Novanta. Meno chitarre e più sintetizzatori rispetto alle precedenti releases del duo abruzzese, per un risultato dal mood algido, freddo e claustrofobico, senza via d’uscita. “Un labirinto di disperazione nel quale sopravviviamo grazie a un laccio emostatico, per non lasciar andar via gli ultimi residui vitali”, come raccontano I Malati Immaginari. Dario (chitarra, synth, voce) e Laura (batteria e percussioni), due “losers” che hanno scelto di curare ansia, sintomi e attacchi di panico con la propria musica, arrivano a “Emostatico” in seguito a un lungo percorso tra terapia e gavetta dal vivo.

 

“Abbiamo superato un periodo molto complicato per le nostre vite in cui abbiamo dovuto tenere la schiena dritta nonostante la voglia di fuggire su un altro pianeta, trattenendo disagio e il malessere nella nostra intimità con la nostra musica e con queste canzoni, che di fatto sono state il nostro laccio emostatico che ci ha tenuto in vita – Dichiarano I Malati Immaginari – Allo stesso tempo, la vita quotidiana ti impone regole e convenzioni secondo le quali a ognuno di noi è vietato mostrare le proprie normali debolezze, e questo ci rende tutti splendidi fuori ma con tanto disagio interiore. Ecco, queste cinque canzoni sono sì un emostatico, ma allo stesso tempo ci hanno permesso di comunicare e vomitare il nostro malessere, coerenti con il nostro approccio alla musica, ovvero trasformando i nostri difetti in punti di forza”.  

 

TRACKILIST: Ti prendo in Braccio; I Love You; Malata Immaginaria; Mickey e Mallory Knox; Non Passa Più 2.0

 

 

MULTILINK – https://tinyurl.com/linktree-emostatico-imi

 

 

 

Il tour di supporto a “Emostatico” partirà da Pescara e proseguirà fino ad agosto. Queste sono le date già confermate, mentre il calendario (in evoluzione) sarà costantemente aggiornato sui canali social della band:

 

  • 21/04   PESCARA, Futuro Imperfetto 2.0
  • 25/04   GUAGNANO (LE), Festa della Liberazione
  • 01/05   POLLUTRI (CH), Pollutrock
  • 04/05   PARMA, Bastian Contrario
  • 31/05   TOSCOLANO MADERNO, Piroka
  • 07/06   BARI, Teatro Kismet
  • 08/06   MONTESCANO (PV), Az. Agr. Tosi
  • 13/07   PICO (FR), Beer Fest
  • 19/07   ROMA, Testaccio Estate
  • 03/08   BENEVENTO, tba
  • 10/08   TARANTO, Whiskey A Go Go

 

BIOGRAFIA

 

Dario (chitarra, synth e voce) e Laura (cajon e percussioni) fondono elementi darkwave alla deep house e alla disco anni ’90, rigorosamente in italiano, dal mood nostalgico e malinconico. I Malati Immaginari nascono a Vasto (Ch) come percorso di terapia di due “losers” che hanno dato vita a un sound cupo e glaciale, che li ha portati sul palco dell’Ariston con la canzone “Non passa +” nell’autunno 2022. Attualmente hanno appena concluso le session per il loro secondo lavoro con il producer Alessandro Forte, già Disco di Platino con Aiello. L’uscita del prossimo singolo è prevista per fine gennaio, che anticiperà l’uscita dell’ep “Emostatico” per la prossima primavera. Da ottobre in tour con Ys Lavey (progetto darkwave di Young Signorino), con il quale a breve daranno vita a una collaborazione discografica. La band ha all’attivooltre 120 date in tutta Italia dal 2022, perennemente in tour nazionale dal Veneto alla Calabria, finalisti di Sanremo Rock 2022, finalisti del Tour Music Fest 2021 e 2022, quattro singoli e un Ep pubblicati, I Malati Immaginari hanno accompagnato i tour di Meganoidi, Pierpaolo Capovilla e I Cattivi Maestri, Meg, Frankie Hi Nrg, Young Signorino, Cristiano Godano, Tre Allegri Ragazzi Morti, Morgan, Falminio Maphia, Omar Pedrini, Modena City Ramblers, Folkabbestia, Mutonia, Federico Poggipollini e altri, inoltre I Malati Immaginari hanno portato la loro musica nelle carceri e nelle scuole in collaborazione con la Ricoclaun Onlus.

(Visited 4 times, 4 visits today)