I Sapori nella Nebbia delle Tavole Cremasche e la Cena per ricordare Nicola

I Sapori nella Nebbia delle Tavole Cremasche e la Cena per ricordare Nicola

Puntuale, anzi, decisamente più puntuale dell’arrivo dell’autunno è ormai (quasi) tempo della rassegna gastronomica … il tutto sotto la regia delle Tavole (e di altri ristoranti “amici” dei 6 Tavolieri) Cremasche (www.tavolecremasche.it) cioè l’associazione che riunisce il gotha della ristorazione cremasca, Sapori nella Nebbia.

Come tutti gli anni quindi, i Tavolieri proporranno piatti tipici del territorio (su prenotazione), con ricette rivisitate, secondo le indicazioni della promozione della salute, dritte queste elaborate in sinergia con il reparto di oncologia dell’ospedale di Crema e con l’ente Rubino. I ristoranti che aderiranno alla rassegna autunno invernale?

Eccoli: Trattoria Volpi (Nosadello di Pandino), Bistek (Trescore Cremasco), Il Fante (Crema), Giosano (Izano), Quin (Crema), Hostaria San Carlo (Colombare di Moscazzano), Postiglione (Rubbiano), Ridottino (Crema) e Tre Rose (Castelleone). Mercoledì 11 novembre infine, in quel di Villa Toscanini, si terrà la cena benefica, in collaborazione con il gruppo Etiopia e Oltre (info@etiopiaeoltre.it) per celebrare la memoria del compianto Nicola Salatti, colui che, negli anni scorsi di fatto creò la leggenda del ristorante Il Fante (location oggi rinata a vita nuova). Per prenotarsi alla cena di beneficienza occorre telefonare al seguente recapito: 0373 273046.

Stefano Mauri

(Visited 125 times, 16 visits today)