Il clarinetto di Simone Mauri protagonista ad Alice nella Città

Il clarinetto di Simone Mauri protagonista ad Alice nella Città
Venerdì 19 febbraio ritorna da Alice nella città un musicista apprezzatissimo che esattamente due anni fa aveva incantato il pubblico della rassegna di improvvisazione musicale Sketches on Sunday, sempre presso gli spazi di Castelleone, poco prima della lunga interruzione dovuta ai noti motivi sanitari.
Nella nuova formula (jam session pomeridiana e live in solo la sera) Alice ripropone Simone Mauri, clarinettista comasco dalla carriera ricchissima di collaborazioni internazionali. Il suo concerto vedrà protagonista la “voce” del suo clarinetto basso, accompagnato da una loop-station dedicata alla manipolazione e accompagnamento elettronico. Mauri, formatosi con artisti del calibro di Steve Lacy, è apprezzato musicista e direttore di ensemble musicali, nonché docente di tecnica di improvvisazione all’Accademia Europea della Musica. Il suo solo concede abitualmente spazi a un ascolto accessibile tessendo allo stesso tempo sovrapposizioni ritmiche e melodiche proprie del jazz modale. Nel suo live del 2020 Mauri aveva saputo costruire un  “viaggio in più tappe, alternando la voce sola del suo clarinetto basso a sovrapposizioni orchestrali servite dalla loop station, portando a compimento un’esperienza d’ascolto suggestiva e avvolgente.”
Il programma della giornata prevede la consueta jam aperta ai musicisti residenti dalle 17.30 e, la sera, un live in solo alle ore 21.00. Come sempre l’ingresso sarà libero con tessera Arci in corso di validità.
(Visited 1 times, 1 visits today)