Il Premio Bianca d’Aponte a Roma il 22 marzo per Officina Pasolini e il 28 e 29 a Madrid e Logroño per l’IIC di Madrid

Il Premio Bianca d’Aponte a Roma il 22 marzo per Officina Pasolini e il 28 e 29 a Madrid e Logroño per l’IIC di Madrid

Come ormai consuetudine, il Premio Bianca d’Aponte, il contest italiano riservato a cantautrici, nel periodo primaverile porta in tour alcune protagoniste delle edizioni precedenti. Oltre ad offrire un palcoscenico a questi nuovi talenti della canzone italiana, è anche l’occasione per lanciare il bando di concorso della prossima edizione del concorso, la 19a.

Il bando è disponibile insieme alla scheda di iscrizione su www.premiobiancadaponte.it . La partecipazione è come sempre gratuita, mentre la scadenza è fissata al 24 aprile 2023. La direzione artistica è di Ferruccio Spinetti.

Sono tre gli appuntamenti in programma: il 22 marzo a Roma per Officina Pasolini e il 28 e 29 marzo a Madrid e a Logroño per l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid.

Sul palco di Officina Pasolini, laboratorio creativo di alta formazione e HUB culturale della Regione Lazio diretto da Tosca, saliranno Moà, vincitrice dell’ultima edizione, Jole (col chitarrista Leonardo Marcucci), che nel 2022 si è aggiudicata il premio della critica “Fausto Mesolella”, e Jungle J Anne (menzione per la miglior interpretazione nel 2022). Sarà ospite d’onore Chiara Civello (madrina dell’edizione 2021 del contest), mentre condurrà la serata Enrico Deregibus, consulente del Premio.

L’entrata è gratuita con prenotazione a questo indirizzo: www.eventbrite.it/e/biglietti-premio-bianca-daponte-in-tour-568144715137?aff=ebdsoporgprofile

La serata si terrà al Teatro Eduardo De Filippo, che si trova all’interno della struttura di Officina Pasolini, in viale Antonino di San Giuliano 782 (angolo via Mario Toscano).

In Spagna si esibiranno invece Rebecca Fornelli (finalista del d’Aponte nel 2019), Rebi Rivale (vincitrice del premio della critica nel 2011 e nel 2013) e Chiara Vidonis (premio miglior interpretazione nel 2011).

Nella serata di Madrid del 28 marzo si unirà a loro Grazia Di Michele (madrina dell’edizione 2022). L’appuntamento nella capitale spagnola è in programma alle ore 20 nello splendido Salón de Actos dell’Istituto Italiano di Cultura diretto da Marialuisa Pappalardo. La serata è nell’ambito della rassegna “In scena a palazzo”. L’ingresso è libero con prenotazione. L’evento sarà anche in streaming sui canali YouTube e Facebook dell’Istituto. Per maggiori informazioni: www.iicmadrid.esteri.it

Il 29 marzo Fornelli, Rivale e Vidonis saranno poi protagoniste assolute di un concerto al Centro Ibercaja La Rioja di Logroño, città capoluogo della comunità autonoma di La Rioja, nel nord della Spagna. L’appuntamento è promosso dall’Istituto Italiano di Cultura di Madrid in collaborazione con la Fundación Ibercaja e l’Associazione italoriojana Due Passi. L’ingresso anche qui è libero con prenotazione. Per maggiori informazioni: www.fundacionibercaja.es e www.iicmadrid.esteri.it

I tre appuntamenti di marzo del “Premio Bianca d’Aponte in tour” bissano quelli dello scorso anno negli stessi luoghi e si aggiungono ad altri organizzati negli anni precedenti a Napoli, Maranello (Modena), Bergamo, Faenza nell’ambito del Mei, nonché a Milano e Roma per due volte e a Barcellona per tre.

Alla scadenza del bando, a fine aprile, si procederà alle selezioni delle finaliste, la cui ultima fase sarà affidata ad un ampio e prestigioso Comitato di garanzia, composto da cantanti, autori, operatori del settore e giornalisti musicali.

Le finali si terranno al teatro Cimarosa di Aversa il 27 e 28 ottobre.

Alla vincitrice del premio assoluto andrà una borsa di studio di € 1.000, a quella del Premio della critica “Fausto Mesolella” (in omaggio allo storico direttore artistico della manifestazione) una di € 800. La giuria generale assegnerà inoltre delle menzioni al miglior testo (da quest’anno dedicata a Oscar Avogadro), alla migliore musica e alla migliore interpretazione. Ma sono previsti molti altri premi e bonus assegnati da singoli membri della giuria o da enti e associazioni vicine al d’Aponte.

(Visited 6 times, 1 visits today)